Jacques Henri Lartigue protagonista di una mostra a Milano


Le foto di Jacques Henri Lartigue sono protagoniste di una mostra al Museo Bagatti Valsecchi di Milano, fino al 26 novembre.

Jacques Henri Lartigue (Courbevoie, 1894 - Nizza, 1986), uno dei più celebrati fotografi francesi del Novecento, è protagonista di una mostra di dimensioni contenute ma di respiro internazionale al Museo Bagatti Valsecchi di Milano fino al 26 novembre. Jacques Henri Lartigue fotografo. Il tempo ritrovato, a cura di Angela Madesani, espone trentatré fotografie che narrano la vita dell’alta borghesia francese a partire dagli anni della Belle Époque a Parigi. Saranno esposti gli scatti che ritraggono la vita parigina, i personaggi del tempo da Pablo Picasso a Jean Cocteau, le corse in auto, i viaggi. Esposti inoltre materiali originali che arrivano dalla Donation Jacques Henri Lartigue, per una mostra che rappresenta un’interessante e rara occasione per conoscere e approfondire la ricerca di Lartigue.

“L’importanza del lavoro di Lartigue”, si legge nella presentazione della mostra, “non è solo di natura fotografica ma più ampiamente culturale: le sue immagini offrono un ritratto dell’alta società dall’allure inconfondibilmente francese ma anche incredibilmente vicino ai riti e ai costumi dell’aristocrazia internazionale, fatti propri dagli stessi Bagatti Valsecchi, nei medesimi anni. Le atmosfere sono quelle della Recherche di Proust: le spiagge, gli ippodromi, gli incontri mondani. Si tratta di foto in grado di suscitare emozioni, rimandi iconografici e non solo a un mondo definitivamente scomparso”.

Gli orari per visitare la mostra: dal martedì alla domenica dalle 13 alle 17:45. Chiuso il lunedì e il 1° novembre. Ingresso: intero 9 euro, ridotto 6 euro. Ci saranno visite guidate gratuite incluse nel costo del biglietto in data 21 ottobre, 4 novembre, 25 novembre, sempre alle ore 16. Attività per famiglie il 14 ottobre e il 18 novembre (prenotazioni allo 02 76006132). Catalogo edito da Scalpendi (in vendita al bookshop del museo al costo di 15 euro). Informazioni: www.museobagattivalsecchi.org. Hashtag #lartiguealbagatti.

La mostra è stata realizzata con il contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo. È organizzata dal Museo Bagatti Valsecchi con il patrocinio dell’Institut Français - Italia, con il sostegno di Amundi – Asset Management, Anima, Banca Generali, Conceria Milanese S.p.a., IRPA, Morgan Stanley, Oddo Meriten, Wanannes. Progetto espositivo a cura di Lissoni Associati, con il contributo tecnico di Ciaccio – Broker Insurance Group, Glas Italia, Le Cornici di Marta Netti, Shipping Team. Media partner dell’iniziativa sono Artslife, The Art Post Blog e Sky Arte.

Immagine: Jacques Henri Lartigue, sul set del film Les aventures du Roi Pausole (Courtesy of The CLAIR Gallery)

Jacques Henri Lartigue protagonista di una mostra a Milano
Jacques Henri Lartigue protagonista di una mostra a Milano


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER