Il MAN di Nuoro dedica una grande antologica a Lisetta Carmi con inediti


Dal 4 dicembre 2020 al 7 marzo 2021 il MAN di Nuoro dedica una grande antologica a Lisetta Carmi, tra le più significative fotografe del secondo dopoguerra.

Aprirà il 4 dicembre 2020 al MAN Museo d’Arte di Nuoro una grande antologica dedicata a una delle più significative fotografe del secondo dopoguerra, Lisetta Carmi (Genova, 1924). 

Voci allegre nel buio. Fotografie in Sardegna 1962-1976, questo il titolo della mostra, è curata da Luigi Fassu e Giovanni Battista Martini e rientra nell’ambito della ricerca condotta dal MAN sulla relazione tra i grandi fotografi italiani e la Sardegna. 

Visitabile al pubblico fino al 7 marzo 2021, l’antologica presenta un capitolo inedito della fotografia di Lisetta Carmi, ovvero quello dedicato alla Sardegna, attraverso centinaia di scatti in bianco e nero realizzati tra il 1962 e il 1976, durante ripetuti soggiorni in quella terra. Esposta inoltre una serie inedita di diapositive a colori raffiguranti paesaggi dell’entroterra sardo, caratterizzati da boschi, fiumi, laghi, colti nella loro dimensione evocativa. 

Due sezioni della mostra sono dedicate alla serie de I Travestiti (1965-1971) e agli operai del porto di Genova (1964): la prima è frutto di anni di frequentazione della comunità dei travestiti di Genova, relegata ai margini della società, condividendo con empatia una  quotidianità che contrappone alla marginalizzazione sociale momenti di vita in comune; la seconda è nata da un servizio fotografico del 1964 sui lavoratori del porto di Genova, realizzato con l’intento di denunciare le durissime condizioni lavorative. 

La mostra è accompagnata da un ampio catalogo monografico edito da Marsilio e corredato da saggi critici di Etienne Bernard, Nicoletta Leonardi, Giovanni Battista Martini e Luigi Fassi.

Per info: www.museoman.it

Orari: Tutti i giorni dalle 10 alle 19. Chiuso il lunedì. 

Biglietti: Intero 5 euro, ridotto 3 euro per ragazzi dai 16 ai 25 anni. Gratuito per minori di 18 anni. 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraVoci allegre nel buio. Fotografie in Sardegna 1962-1976
CittàNuoro
SedeMAN Museo d’Arte di Nuoro
DateDal 04/12/2020 al 07/03/2021
ArtistiLisetta Carmi
TemiFotografia, Lisetta Carmi, Nuoro, MAN - Museo d'Arte di Nuoro

Il MAN di Nuoro dedica una grande antologica a Lisetta Carmi con inediti
Il MAN di Nuoro dedica una grande antologica a Lisetta Carmi con inediti


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


“Mauro Staccioli. Sensibile ambientale”: una mostra sullo scultore recentemente scomparso
“Mauro Staccioli. Sensibile ambientale”: una mostra sullo scultore recentemente scomparso
Neo Cute, il progetto neo-pop con rimandi al giapponismo al Macro Asilo
Neo Cute, il progetto neo-pop con rimandi al giapponismo al Macro Asilo
Al MANN di Napoli, Corto Maltese ed il suo autore, Hugo Pratt, omaggiati in una mostra
Al MANN di Napoli, Corto Maltese ed il suo autore, Hugo Pratt, omaggiati in una mostra
Peggy Guggenheim. L'ultima dogaressa: in mostra i capolavori della sua collezione post 1948
Peggy Guggenheim. L'ultima dogaressa: in mostra i capolavori della sua collezione post 1948
In mostra al Museo Marino Marini le sculture di Louise Manzon
In mostra al Museo Marino Marini le sculture di Louise Manzon
Forte dei Marmi celebra in una mostra l'incessante esplorazione di Alfredo Catarsini
Forte dei Marmi celebra in una mostra l'incessante esplorazione di Alfredo Catarsini