Una grande monografica celebra il bicentenario della nascita di Vincenzo Vela


Il Museo Vincenzo Vela presenta, in occasione del bicentenario della nascita dello scultore di Ligornetto, una grande monografica. Dal 25 ottobre 2020 al 5 dicembre 2021. 

In occasione del bicentenario della nascita dello scultore svizzero Vincenzo Vela (Ligornetto, 1820 - 1891), il Museo Vincenzo Vela, tra le più significative case d’artista dell’Ottocento europeo, aprirà al pubblico la grande monografica Vincenzo Vela (1820 - 1891). Poesia del reale. La mostra sarà visitabile dal 25 ottobre 2020 al 5 dicembre 2021.

Artista di spicco dell’Ottocento europeo, Vela rinnovò profondamente il linguaggio della scultura, affermandosi come uno dei principali esponenti della corrente realista. Fu anche protagonista della scena culturale e politica del suo tempo: repubblicano radicale, diviso tra due patrie, non esitò a impegnarsi sia per la causa elvetica sia a favore dell’indipendenza italiana. 

La monografica intende essere estensione della mostra permanente esposta al piano terra del museo, presentando attraverso dodici sezioni le due anime dell’artista: quella di scultore innovativo e versatile e quella di cittadino impegnato e partecipe del suo tempo. Si evidenzieranno alcuni aspetti specifici dell’artista: tra questi, il metodo di lavoro innovativo, che intendeva rappresentare il reale in modo fedele alla natura, all’espressione interiore e alla verità, e le tematiche più intime, spesso trascurate della sua produzione, come la scultura d’infanzia, senza tralasciare il rapporto profondo con la rappresentazione del potere e con gli avvenimenti politici della sua epoca. 

Saranno esposti, oltre ai gessi provenienti dalle collezioni museali, materiali di studio, calchi dal vero, maschere funerarie, disegni e fotografie che furono utili all’artista per sviluppare il suo stile naturalistico. Oltre che come scultore, Vela si è distinto infatti anche come fotografo, aspetto a cui sarà dedicata la seconda parte della monografica.

Saranno organizzate anche visite guidate alla mostra. 

Per info: www.museo-vela.ch

Immagine: Vincenzo Vela, Monumento alle vittime del lavoro (1882; gesso, modello originale, 255 x 332,5 x 66 cm; Ligornetto, Museo Vincenzo Vela)

Una grande monografica celebra il bicentenario della nascita di Vincenzo Vela
Una grande monografica celebra il bicentenario della nascita di Vincenzo Vela


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER