Ottocento - Finestre sull'Arte

Vilhelm Hammershøi, il pittore del silenzio che anticipò Edward Hopper

Cifra ricorrente del pittore danese Vilhelm Hammershøi (Copenaghen, 1864 – 1916) è la raffigurazione di una donna sola, spesso di spalle o di profilo, immersa nel silenzio di interni dai toni grigi. Non a caso, l'artista &egra...
Leggi tutto...

Antonio Fontanesi, l'ultimo romantico. E la sua eredità da Pellizza da Volpedo a Burri

Artista dotato di una forte sensibilità pittorica, a tratti poetica, Antonio Fontanesi (Reggio Emilia, 1818 – Torino, 1882) trascorse gli ultimi anni della sua vita nel più totale sconforto, a seguito dell'esito negativo, o meglio...
Leggi tutto...

I due dipinti “italiani” di Gustav Klimt: “Le Tre età della donna” e la “Giuditta II”

La donna è stata raffigurata da Gustav Klimt (Baumgarten, 1862 – Vienna, 1918) nella maggior parte dei suoi dipinti, venendo esaltata ora per la sua sensualità, ora per la sua fierezza. Il corpo femminile, tutt'altro che nasco...
Leggi tutto...
La Puglia nell'opera di Giuseppe De Nittis, impressionista italiano, da Barletta alla conquista delle grandi metropoli

La Puglia nell'opera di Giuseppe De Nittis, impressionista italiano, da Barletta alla conquista delle grandi metropoli

La parola “impressionismo” nella storia dell'arte si collega direttamente alla rappresentazione della Parigi della seconda metà dell'Ottocento. La Ville Lumière, con i suoi viali, le sue caffetterie e bistrot, è s...
Leggi tutto...
Angelo Morbelli, la sua Milano, il divisionismo. La bella mostra del centenario alla Galleria d'Arte Moderna

Angelo Morbelli, la sua Milano, il divisionismo. La bella mostra del centenario alla Galleria d'Arte Moderna

Una delle conquiste più interessanti e feconde della mostra Morbelli. 1853 - 1919, la preziosa rassegna antologica che la Galleria d'Arte Moderna di Milano dedica ad Angelo Morbelli (Alessandria, 1853 - Milano, 1919) nel centenario della scompar...
Leggi tutto...

Ingres a Palazzo Reale, una mostra che sottolinea la modernità del neoclassicismo francese

Si presenta con una spinta innovativa, fin dalla sua prima sala, l'esposizione dedicata a Jean-Auguste-Dominique Ingres (Montauban, 1780 – Parigi, 1867), allestita a Milano, a Palazzo Reale, e visitabile fino al 23 giugno 2019. Intenzione del...
Leggi tutto...

Ottocento a Forlì: poche novità, ma una mostra che è come un grande manuale di storia dell'arte

Nel vasto novero di mostre che nell'ultimo periodo molti istituti hanno riservato all'Ottocento italiano, risultava impossibile non rivolgere una particolare attenzione al progetto Ottocento, la vasta rassegna, curata da Francesco Leone e Fernando ...
Leggi tutto...
Quando gli artisti dipingevano come bambini. Il primitivismo infantilista nell'arte italiana del primo Novecento

Quando gli artisti dipingevano come bambini. Il primitivismo infantilista nell'arte italiana del primo Novecento

Quando gli artisti dipingevano come bambini. Il primitivismo infantilista nell'arte italiana del primo Novecento In un'intraprendente mostra che fu allestita alla Mole Antonelliana di Torino nel 1990 e che s'intitolava Espressionismo italiano, i ...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 11 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Barocco     Quattrocento     Genova     Roma