A Chiasso la prima antologica di Francesco Vella


Fino al 29 aprile 2018 lo Spazio Officina di Chiasso (Svizzera) accoglie la prima antologica dell’artista ticinese Francesco Vella.

Fino al 29 aprile 2018 presso lo Spazio Officina di Chiasso (Svizzera) è in corso la prima mostra antologica dell’artista ticinese Francesco Vella.

Attraverso il percorso espositivo i visitatori conosceranno i trent’anni di attività creativa e di ricerca pittorica dell’artista: dalle prime esperienze degli anni Ottanta, dopo la frequentazione dell’Accademia di Brera, alle sue tavole dove immagini vengono incorporate in forma di stratificazione storica con un repertorio che va dai grandi maestri della storia dell’arte alla cronaca del quotidiano.

Nel corso degli anni Novanta Vella realizza opere con campiture quasi monoscrome di colore bianco, ruggine e blu grigio, mentre negli ultimi anni appaiono il segno grafico, la scrittura primigenia, i segni illeggibili, le parole dell’anima.

Le sue opere sono un continuo tentativo di resistenza allo scontro con il caos quotidiano e sottolineano la sua visionarietà in relazione agli aspetti principali dell’arte del presente.

Esposte in mostra opere grafiche, serigrafie, incisioni, assemblaggi e collage, disegni e tempere. Inoltre sono presenti composizioni realizzate per l’occasione.

Per info: www.centroculturalechiasso.ch

L’antologica "Francesco Vella. Visioni dell’arte: la ricerca del segno in pittura" è visitabile da martedì a venerdì dalle 14 alle 18; sabato, domenica e aperture speciali dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18. Chiuso il lunedì.

Biglietti: Intero 7 euro, ridotto 5 euro. Gratuito per bambini fino a 7 anni.

Immagine: Francesco Vella, Pensiero bianco (2013; acrilico, malta e matita, 25 cm di diametro, Archivio dell’artista)

 

A Chiasso la prima antologica di Francesco Vella
A Chiasso la prima antologica di Francesco Vella


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER