Tre mostre al MAN di Nuoro dal 9 novembre 2018 al 3 marzo 2019, tra dipinti, installazioni e fotografie


Tre nuove mostre al MAN di Nuoro dal 9 novembre 2018 al 3 marzo 2019: Sabir, O Youth and Beauty! e Sogno d’oltremare.

Il Museo MAN di Nuoro propone tre nuove mostre, tutte e tre in programma nelle sale del museo sardo dal 9 novembre 2018 al 3 marzo 2019, e tutte curate da Luigi Fassi, direttore del MAN. La prima si intitola Sabir, ed è un percorso espositivo immaginato da Dor Guez (Baka, 1980) che comprende una collezione di documenti d’archivio, due lavori video e una nuova installazione sonora, prodotta e commissionata per l’occasione dal MAN. L’artista attiva una riflessione di ampio raggio sul senso di appartenenza a una comunità, in rapporto alla grande storia e ai suoi stravolgimenti: cresciuto in Israele in una famiglia in cui s’intrecciano elementi cristiani, arabi, ebraici e palestinesi, Guez appartiene a una minoranza nella minoranza nello stato di Israele, quella della comunità palestinese di fede cristiana. Ed è a partire da qui che l’artista offre il proprio sguardo sul Mediterraneo, proposto nelle sale del museo Man.

La seconda si intitola O Youth and Beauty! ed è tratta dall’omonimo racconto di John Cheever, in cui lo scrittore americano crea una rappresentazione della quotidianità sospesa tra bellezza e rimpianto. Allo stesso modo le opere di Anna Bjerger (Skallsjö, 1973), Louis Fratino (New York, 1993) e Waldemar Zimbelmann (Agadyr, 1984), accomunate da un uso intimistico della pittura figurativa, tentano di delineare un ritratto dell’identità culturale di questi autori attraverso una stratificazione di elementi realistici e finzione. Frammenti di quotidianità divengono lo strumento per dare forma al proprio vissuto mediante una pittura in cui dominano le tonalità dello sotrytelling diaristico declinato nel susseguirsi di volti e sguardi in primo piano, interni in charoscuro e paesaggi aperti, attese e silenzi. La mostra individua così nel confronto tra tre diverse espressioni pittoriche figurative un’ipotesi di racconto, trasfigurando gesti e situazioni in una soffusa, inquieta malinconia.

La terza ed ultima mostra è Sogno d’oltremare, con cui François- Xavier Gbré (Lille, 1978) presenta una selezione fotografica a soggetto africano, che documenta un’esplorazione delle città capitali dell’Africa occidentale, insieme a nuova serie di immagini realizzate durate il suo soggiorno in Sardegna e commissionate dal MAN, con il supporto della Film Commission Sardegna. Osservata dall’Africa, la Sardegna che Gbré racconta è così un universo sfuggente e inafferrabile, in cui altre culture, altri popoli e altri mondi hanno precedentemente coabitato.

Per saperne di più potete visitare il sito ufficiale del MAN di Nuoro.

Nell’immagine: François-Xavier Gbré, Sardegna (2018). Courtesy the artist

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraSabir - O Youth and Beauty! - Sogno d'oltremare
CittàNuoro
SedeMAN di Nuoro
DateDal 09/11/2018 al 03/03/2019
CuratoriLuigi Fassi
TemiArte contemporanea

Tre mostre al MAN di Nuoro dal 9 novembre 2018 al 3 marzo 2019, tra dipinti, installazioni e fotografie
Tre mostre al MAN di Nuoro dal 9 novembre 2018 al 3 marzo 2019, tra dipinti, installazioni e fotografie


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Anthropocene: al MAST di Bologna una mostra per indagare l'impronta dell'uomo sul mondo
Anthropocene: al MAST di Bologna una mostra per indagare l'impronta dell'uomo sul mondo
A Bassano, una mostra vi fa vedere il... retro delle opere d'arte, da Hayez a Canova e non solo
A Bassano, una mostra vi fa vedere il... retro delle opere d'arte, da Hayez a Canova e non solo
Le principali tappe dell'arte di Piero Manzoni analizzate in una mostra a Firenze
Le principali tappe dell'arte di Piero Manzoni analizzate in una mostra a Firenze
Al Museo Jorn di Albissola Marina sono in mostra, per la prima volta in Italia, le opere di Anders Herwald Ruhwald
Al Museo Jorn di Albissola Marina sono in mostra, per la prima volta in Italia, le opere di Anders Herwald Ruhwald
Le fotografie degli archivi di Fondazione Fiera Milano in mostra alla Triennale
Le fotografie degli archivi di Fondazione Fiera Milano in mostra alla Triennale
In arrivo al Chiostro del Bramante Enjoy, l'arte che incontra il divertimento
In arrivo al Chiostro del Bramante Enjoy, l'arte che incontra il divertimento