Tutto Rembrandt in una mostra al Rijksmuseum di Amsterdam in una mostra per il 350° anniversario della scomparsa


Dal 15 febbraio al 10 giugno 2019 il Rijksmuseum di Amsterdam celebra il 350° anniversario della scomparsa di Rembrandt con una mostra che espone tutta la sua opera.

Il Rijksmuseum di Amsterdam celebra l’anniversario numero 350 dalla scomparsa di Rembrandt van Rijn (Leida, 1609 - Amsterdam, 1669) con una mostra intitolata All the Rembrandts (“Tutti i Rembrandt”) che, dal 15 febbraio al 10 giugno 2019, espone al pubblico tutte le opere di Rembrandt in possesso del museo olandese, per la prima volta: si tratta di 22 dipinti, 60 disegni e una selezione di 300 stampe sulle 1.300 che compongono la raccolta dell’istituto. Quella del Rijksmuseum è la più vasta raccolta al mondo di dipinti di Rembrandt, che include anche un dipinto celeberrimo come La ronda di notte, i ritratti di Marten Soolmans e Oopjen Coppit (una recente acquisizione), gli autoritratti, la Sposa eberea e molti altri. L’occasione della mostra è unica anche perché i disegni e molte stampe vengono esposti raramente per via della loro delicatezza.

La rassegna, curata da Erik Hinterding e Mireille Linck, intende offrire una panoramica esauriente sulla carriera e sugli stili di Rembrandt (le opere esposte infatti la coprono per intero, a partire dalle opere giovanili: ci sono anche rare testimonianze dell’avvio della sua attività). Il percorso procederà su basi tematiche: la prima sezione presenta la fase giovanile della produzione di Rembrandt, e comincia a far familiarizzare il pubblico con gli autoritratti per i quali Rembrandt è celebre. La seconda sezione si concentra sull’ambiente di Rembrandt e sulle persone che frequentò: i suoi primi ritratti sono ritratti di familiari, e tra le opere si annovera anche un ritratto della moglie Saskia mentre giace malata a letto. Ma non ci sono soltanto gli affetti: Rembrandt era infatti affascinato dal mondo che lo circondava ed ecco quindi opere popolate da mendicanti, artisti di strada, nomadi, attori (molti sono i ritratti delle persone che incontrò nella sua vita). Infine, l’ultima sezione è dedicata ai dipinti narrativi: ecco quindi l’Isacco e Rebecca che racconta un episodio del Vecchio Testamento, l’Autoritratto come apostolo Paolo e altre opere importanti.

All the Rembrandts offre al suo pubblico anche un audio tour che consentirà di scoprire 33 tra i più famosi capolavori di Rembrandt e conoscere l’artista nelle sue vesti di ribelle, innovatore, e anche essere umano. Il tour è peraltro gratuito e si può o noleggiare al museo con un apposito apparecchio audio al costo di 5 euro, oppure scaricarlo gratuitamente per Apple o Android seguendo le istruzioni sul sito del Rijksmuseum.

Per informazioni o per prenotare il biglietto è possibile recarsi sul sito del Rijksmuseum (disponibile in inglese).

Nella foto: Rembrandt van Rijn, La ronda di notte (1640-1642; olio su tela, 363 x 437 cm; Amsterdam, Rijksmuseum)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraAll the Rembrandts
CittàAmsterdam
SedeRijksmuseum
DateDal 15/02/2019 al 10/06/2019
ArtistiRembrandt van Rijn
TemiSeicento, Rembrandt van Rijn

Tutto Rembrandt in una mostra al Rijksmuseum di Amsterdam in una mostra per il 350° anniversario della scomparsa
Tutto Rembrandt in una mostra al Rijksmuseum di Amsterdam in una mostra per il 350° anniversario della scomparsa


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Firenze, il Museo Novecento dedica una mostra all'artista, poeta e filosofo Luciano Caruso
Firenze, il Museo Novecento dedica una mostra all'artista, poeta e filosofo Luciano Caruso
Prato, il Centro Pecci omaggia il grande collezionista Alessandro Grassi con un'importante mostra
Prato, il Centro Pecci omaggia il grande collezionista Alessandro Grassi con un'importante mostra
Il Tintoretto di David Bowie tornerà a Venezia nel 2019
Il Tintoretto di David Bowie tornerà a Venezia nel 2019
Alla Mostra Internazionale di illustratori contemporanei di Nervi una rassegna speciale su Mordillo
Alla Mostra Internazionale di illustratori contemporanei di Nervi una rassegna speciale su Mordillo
Reflections on the lake, il progetto inedito di Omar Galliani in arrivo a Lugano
Reflections on the lake, il progetto inedito di Omar Galliani in arrivo a Lugano
La città di Oudenaarde dedica una retrospettiva al suo Adriaen Brouwer, pittore fiammingo del barocco
La città di Oudenaarde dedica una retrospettiva al suo Adriaen Brouwer, pittore fiammingo del barocco