Seicento - Finestre sull'Arte

Tre splendidi palazzi di Genova si svelano per la prima volta sul web: ecco in anteprima le novità dei primi Rolli Days digitali

Sarà un’edizione dei Rolli Days di Genova molto speciale, quella della primavera 2020, in programma per il 16 e 17 maggio: per la prima volta, infatti, l’ormai tradizionale manifestazione che apre le porte dei palazzi storici del...
Leggi tutto...
Carlo Bononi secondo Andrea Emiliani

Carlo Bononi secondo Andrea Emiliani

È soprattutto allo storico dell'arte Andrea Emiliani (Predappio, 1931 - Bologna, 2019) che dobbiamo la riscoperta d'un genio dell'arte ferrarese del Seicento, quel Carlo Bononi (Ferrara, 1580 circa - 1632) che nel 1962, lamentava Giacomo Bargelle...
Leggi tutto...
La Cattura di Cristo di Odessa. Ecco come procede il restauro dell'opera

La Cattura di Cristo di Odessa. Ecco come procede il restauro dell'opera

Forse parlare del restauro di un quadro in questi giorni per qualcuno potrebbe essere fuori luogo e inopportuno viste le cose molto più importanti che il paese sta affrontando, ma se ci riflettiamo un attimo una similitudine con il nostro ...
Leggi tutto...

Aut tace, aut loquere meliora silentio. Salvator Rosa, o della libertà di pensiero dell'artista

Aut tace, aut loquere meliora silentio. "O taci, o di' qualcosa che sia meglio del silenzio". La scultorea evidenza di quelle sei parole incise sulla tavola che Salvator Rosa regge con noncuranza nel suo Autoritratto alla National Gallery, così chiar...
Leggi tutto...
L'emozione del Guercino e del suo dramma sacro, nella sua Cento

L'emozione del Guercino e del suo dramma sacro, nella sua Cento

Narra l'erudito Gaetano Atti, nel suo Sunto storico della città di Cento, che il 6 luglio del 1796 giunsero nel borgo due commissarî napoleonici, tali Ciney e Berthollet (da identificare, con tutta probabilità, coi pittori Jacques-Pierre Tinet e ...
Leggi tutto...
Un percorso tra i temi dei capolavori giovanili di Rembrandt van Rijn

Un percorso tra i temi dei capolavori giovanili di Rembrandt van Rijn

Percorrendo le vie di Leida (Leiden in olandese) si respira ancora l'atmosfera di Rembrandt Harmenszoon van Rijn (Leida, 1606 – Amsterdam, 1669), il celebre pittore olandese a cui la città diede i natali nel 1606. Una targa posta sul...
Leggi tutto...
Entrare nelle case dell'Olanda del Seicento con le opere di Pieter de Hooch

Entrare nelle case dell'Olanda del Seicento con le opere di Pieter de Hooch

La città di Delft è continuamente accostata al luogo che diede i natali a Jan Vermeer (Delft, 1632 – 1675), il celebre pittore della Ragazza con l'orecchino di perla che qui nacque e trascorse la sua intera esistenza. Semplicement...
Leggi tutto...
Un brano di barocco napoletano in Puglia: il Cappellone di San Cataldo al Duomo di Taranto

Un brano di barocco napoletano in Puglia: il Cappellone di San Cataldo al Duomo di Taranto

Fra le regioni più ricettive nei confronti dell’intarsio marmoreo, la Puglia sei-settecentesca vanta un numero corposo di esempi, fra cui le cappelle delle chiese, sovente di giuspatronato laicale o confraternale. Fra le maggiori tes...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 14 pagine