A Udine una monografica sulle videoanimazioni di William Kentridge dal 1975 a oggi


Dal 19 novembre al 10 dicembre 2021 lo spazio Moroso di Udine presenta Waiting for Kentridge, una monografica dedicata alle videoanimazioni dell’artista dal 1975 a oggi. 

Prende il via quest’anno il Piccolo Festival dell’Animazione insieme a uno dei più grandi artisti sulla scena internazionale: William Kentridge. Studiosi del settore e appassionati di cinema d’animazione avranno la possibilità di vedere dodici dei suoi film, realizzati dal 1975 al 2020, in postazioni video, monitor, computer e tv in diversi punti nel nuovo spazio Moroso Design Outlet, in via Nazionale 85 a Tavagnacco (Udine), ristrutturato secondo un’estetica di loft industriale. Sarà William Kentridge in persona ad inaugurare il festival e la mostra Waiting for Kentridge e a raccontare la sua esperienza, nonché l’esposizione il 19 novembre alle ore 18.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 10 dicembre 2021 ed è a cura di Paola Bristot e Andrijana Ruzic. Le curatrici hanno ideato gli allestimenti in collaborazione con la Galleria Lia Rumma e lo Studio Kentridge. "Attendiamo con impazienza di vedere il risultato di questa sinergia tra il mondo del design e quello del cinema d’animazione, che si spinge sempre di più verso orizzonti legati all’arte contemporanea, e che trova in un territorio come il Friuli Venezia Giulia la sua soluzione più appropriata alla interrelazione tra linguaggi visivi e sistemi di produzione, il cui livello è riconosciuto internazionalmente", hanno dichiarato.

Il progetto espositivo si propone come un viaggio in una delle ricerche più attente di William Kentridge. 

Di seguito i film in mostra. 

Discourse on a chair, 1975, 1′ 2” 

Monument, 1990, 3′ 11” 

Mine, 1991, 5′ 50”

Felix,1994. 8′ 43”

Ubu Tells the Truth, 1997, 8′ 

Breathe, Dissolve, Return, 2008, 6′ 17” each

Other Faces, 2011, 11’10”

Sonnets, 2012, 3′ 38” 

Second-hand Reading, 2013, 7′ 

Self-Dictionary, 2016, 2′ 44” 

Waiting for the Sybil, 2019, 9′ 59” 

City Deep, 2020, 9′ 41” 

In collaborazione con TriesteContemporanea, Fondazione Ado Furlan e Libreria Martincigh.

Orari: dal martedì al sabato e le domeniche 21 e 28 novembre dalle 17 alle 20. 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraWaiting for Kentridge
CittàUdine
Sedespazio Moroso
DateDal 19/11/2021 al 10/12/2021
ArtistiWilliam Kentridge
CuratoriPaola Bristot, Andrijana Ružić
TemiArte contemporanea, William Kentridge, Udine, Videoanimazioni

A Udine una monografica sulle videoanimazioni di William Kentridge dal 1975 a oggi
A Udine una monografica sulle videoanimazioni di William Kentridge dal 1975 a oggi


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Al MAXXI l'architettura di Louis Kahn nelle fotografie di Roberto Schezen
Al MAXXI l'architettura di Louis Kahn nelle fotografie di Roberto Schezen
A Pietrasanta una retrospettiva sullo scultore Iginio Balderi
A Pietrasanta una retrospettiva sullo scultore Iginio Balderi
Per la prima volta dall'800 la Reggia di Colorno riunirà le porcellane dei Duchi di Parma
Per la prima volta dall'800 la Reggia di Colorno riunirà le porcellane dei Duchi di Parma
Milano, una grande mostra sulle artiste di '500 e '600: 34 donne, da Artemisia a Fede Galizia
Milano, una grande mostra sulle artiste di '500 e '600: 34 donne, da Artemisia a Fede Galizia
VogliAMO tutto. A Ravenna prima mostra postuma per Nanni Balestrini
VogliAMO tutto. A Ravenna prima mostra postuma per Nanni Balestrini
Milano, Olaf Breuning riflette sulla nostra quotidianità digitale nella sua prima personale italiana
Milano, Olaf Breuning riflette sulla nostra quotidianità digitale nella sua prima personale italiana