Milano, alle Gallerie d'Italia un flash mob per la mostra sul Romanticismo


A Milano, alle Gallerie d’Italia di Piazza Scala, si è tenuto un flash mob a tema ottocentesco per la mostra sul Romanticismo.

Ieri a Milano, alle Gallerie d’Italia di Piazza Scala dov’è in corso la grande mostra Romanticismo a cura di Fernando Mazzocca (dal 26 ottobre 2018 al 17 marzo 2019), si è svolto un flash mob, anch’esso intitolato Romanticismo, che ha trasformato il Salone Scala in una sala da ballo ottocentesca: sei coppie di ballerini in costumi d’epoca hanno danzato sui brani della Traviata (“Libiamo ne’ lieti calici” e “Che è ciò”). A precedere l’entrata in scena dei ballerini, si tiene la lettura di una citazione di Baudelaire sul Romanticismo.

Il flash mob ha voluto ricreare l’atmosfera e le suggestioni dell’epoca romantica, per permettere al pubblico, si legge in una nota, “di fruire al meglio della visita alla mostra Romanticismo che, con oltre 200 opere selezionate, ripercorre il vivace confronto e dibattito culturale svoltosi tra l’Inghilterra, la Francia e i Paesi del Nord, a cui partecipò l’Italia, negli anni che vanno dal Congresso di Vienna alle rivoluzioni che nel 1848 sconvolsero il vecchio continente”.

Nella foto: un momento del flash mob

Milano, alle Gallerie d'Italia un flash mob per la mostra sul Romanticismo
Milano, alle Gallerie d'Italia un flash mob per la mostra sul Romanticismo


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER