Le mostre passate della Fondazione CariPerugia si visitano virtualmente sui social


Fondazione CariPerugia Arte lancia #arteinquarantena e fa visitare virtualmente sui social le sue mostre passate.

La Fondazione CariPerugia Arte rende possibile la visita virtuale delle mostre realizzate nel corso degli anni e lancia la campagna #arteinquarantena. “Fin dalla sua nascita nel 2014 la Fondazione CariPerugia Arte ha documentato le mostre allestite nel corso degli anni, creando video e tour virtuali che la campagna #arteinquarantena diffonderà attraverso i canali Facebook, Twitter, Instragram, Youtube della Fondazione. In questo momento così difficile nel nostro piccolo abbiamo deciso di continuare ad operare anche attraverso la creazione di un appuntamento settimanale, iniziato mercoledì scorso con la pubblicazione della Collezione Marabottini, che oltre ad essere un momento di svago rappresenta una finestra aperta sul mondo da cui spaziare virtualmente tra storia, arte, cinema e attualità” ha dichiarato la presidente della Fondazione, Cristina Colaiacovo.

Si parte dalla prima mostra dedicata a Niccolò Machiavelli, al suo Principe e ai capitani di ventura esperti nell’arte della guerra, per proseguire con il racconto, attraverso fotografie, oggetti, filmati e testimonianze, della prima guerra mondiale in Umbria; si continua con le testimonianze fotografiche di come i francescani hanno vissuto in Terra Santa. Con Vertigine Umbra si scopre l’Umbria vista dall’alto, mentre con L’Umbria sullo Schermo si accendono i riflettori su luoghi e personaggi, attraverso film e fiction gurati in Umbria. 

Molti percorsi espositivi hanno avuto come protagoniste opere d’arte dal Medioevo al contemporaneo: tra questi, I tesori della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Da Raffaello a Canova, da Valadier a Balla, Una profondissima quiete e infine Unforgettable Umbria

Un’occasione per scoprire le mostre passate, in attesa della prossima esposizione dal titolo Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia, che verrà allestita presso Palazzo Baldeschi.

Per info: www.fondazionecariperugiaarte.it

Immagine: Yves Klein, Ex-voto (1961), dalla mostra Unforgettable Umbria

 

Le mostre passate della Fondazione CariPerugia si visitano virtualmente sui social
Le mostre passate della Fondazione CariPerugia si visitano virtualmente sui social


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER