Kid Pass Days: divertitevi a creare il vostro Chiostro del Bramante


In occasione dei Kid Pass Days, il Chiostro del Bramante propone l’attività didattica rivolta ai bambini e alle famiglie Un museo tutto mio.

In occasione dei Kid Pass Days, la maratona digitale di iniziative didattiche dei musei e istituzioni culturali dedicate a famiglie e bambini, il Chiostro del Bramante propone per domenica 10 maggio alle ore 14 Un Museo tutto mio. Il Chiostro del Bramante a colori!

Per partecipare all’attività didattica a distanza sarà necessario accedere ai canali social Facebook, Instagram e YouTube ufficiali del Chiostro: si potrà svolgere in digitale o in maniera tradizionale con carta, matita e colori. 

Attraverso quest’iniziativa si scoprirà com’è nato l’edificio, il contesto storico, l’architettura che oggi è sede museale, conducendo i partecipanti indietro nel tempo, quando Donato Bramante, su commissione del cardinale Oliviero Carafa, progettò il Chiostro per Santa Maria della Pace.

Basta collegarsi ai canali social, scaricare i materiali digitali e inviare le vostre opere d’arte a didattica@chiostrodelbramante.it entro il 17 maggio. Il Chiostro del Bramante potrà essere rielaborato e personalizzato con colori, collage di elementi grafici o disegni per inedite opere d’arte e testi originali scritti dai bambini e dalle famiglie.

Una volta realizzati gli elaborati, condivideteli utilizzando l’hashtag #chiostroedu #kidpassdays: saranno pubblicati sugli account social ufficiali. 

Buon divertimento! 

 

Kid Pass Days: divertitevi a creare il vostro Chiostro del Bramante
Kid Pass Days: divertitevi a creare il vostro Chiostro del Bramante


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER