Il Museo Bagatti Valsecchi di Milano: vi ci portiamo con il nuovo numero della nostra rivista cartacea. Ecco le foto


Tra gli articoli clou del numero 5 di Finestre sull’Arte on paper, in uscita a marzo, ci sarà anche un approfondimento sulle figure dei collezionisti Fausto e Giuseppe Bagatti Valsecchi, proprietari, a Milano, di una dimora al centro del quadrilatero della moda, che venne da loro ristrutturata e riarredata con i pezzi della loro collezione. La residenza fu abitata dalla famiglia fino al 1974: in quell’anno venne costituita la Fondazione Bagatti Valsecchi che si occupò della gestione del patrimonio familiare, ed esattamente vent’anni dopo, la Fondazione aprì il Museo Bagatti Valsecchi, tra le più belle case museo d’Europa.

In questo articolo vi forniamo un anticipo di quello che si vedrà su Finestre sull’Arte on paper. Per non perdere la rivista, è necessario abbonarsi entro il 16 febbraio collegandosi al nostro shop online: l’abbonamento annuale (4 numeri da 176 pagine l’uno) costa solo 29,90 euro (poco più di 7 euro a numero), più spese di spedizione. Dal sito potete anche sfogliare interamente un numero. Ma ecco alcune delle immagini che vedrete nell’articolo! Fotografie di Alessandro Pasquali per Danae Project, editore di Finestre sull’Arte.

Museo Bagatti Valsecchi
Museo Bagatti Valsecchi


Museo Bagatti Valsecchi
Museo Bagatti Valsecchi


Museo Bagatti Valsecchi
Museo Bagatti Valsecchi


Museo Bagatti Valsecchi
Museo Bagatti Valsecchi

Il Museo Bagatti Valsecchi di Milano: vi ci portiamo con il nuovo numero della nostra rivista cartacea. Ecco le foto
Il Museo Bagatti Valsecchi di Milano: vi ci portiamo con il nuovo numero della nostra rivista cartacea. Ecco le foto


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER