Reggia di Caserta, lunedì 13 gennaio cominciano importanti lavori di restauro. Modificato il percorso museale


Da lunedì 13 gennaio 2020 inizieranno importanti lavori di restauro alla Reggia di Caserta. Gli interventi sono stati studiati per restituire funzionalità ai cortili, ai tetti, allo Scalone Reale, ai pavimenti in encausto degli Appartamenti storici, alla Peschiera e alle serre del Giardino inglese.

Per consentire ai tecnici di operare, il consueto percorso museale subira delle modifiche, ma ci saranno anche delle aperture di aree che finora erano inaccessibili al pubblico: il Teatro di Corte, le Tombe sannitiche e alcune sale del piano Nobile. Saranno invece temporaneamente chiuse le retrostanze dell’Ottocento.

I dettagli saranno presentati dal direttore della Reggia, Tiziana Maffei, nel corso della conferenza stampa che si terrà mercoledì 15 gennaio.

Nell’immagine: lo Scalone Reale della Reggia di Caserta. Ph. Credit

Reggia di Caserta, lunedì 13 gennaio cominciano importanti lavori di restauro. Modificato il percorso museale
Reggia di Caserta, lunedì 13 gennaio cominciano importanti lavori di restauro. Modificato il percorso museale


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma