L'Hermitage dedica all'Italia la sua visita guidata live


L’Hermitage di San Pietroburgo dà il via a trasmissioni live per condurre virtualmente i visitatori in una visita guidata tra le sue sale.

Dal 17 marzo l’Hermitage di San Pietroburgo, con la chiusura al pubblico delle sue sale, ha dato il via a trasmissioni live visibili sui suoi canali social.

Sono state realizzate finora diciannove dirette che hanno ottenuto oltre 4.500.000 di visualizzazioni: un modo per ammirare a distanza i grandi capolavori del museo statale russo e di distrarsi in questa difficile situazione di emergenza sanitaria.

La prima visita online in lingua italiana è stata trasmessa il 26 marzo: l’Hermitage ha espresso solidarietà e vicinanza all’Italia attraverso la condivisione dei tesori artistici che custodisce. Inoltre il direttore generale dell’Hermitage, Michail Piotrovsky, e l’Ambasciatore della Repubblica Italiana nella Federazione Russa, Pasquale Terraciano, hanno inviato ai cittadini italiani il loro videomessaggio di incoraggiamento. La trasmissione live è stata vista contemporaneamente da circa 11000 persone, registrando oltre 160mila visualizzazioni. 

Si attendono dunque le altre trasmissioni in diretta per poter visitare ancora virtualmente il celebre museo.

A questo link è possibile vedere la prima trasmissione in lingua italiana.

Ph.Credit 

L'Hermitage dedica all'Italia la sua visita guidata live
L'Hermitage dedica all'Italia la sua visita guidata live


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER