“La cultura è sempre stata il mio alimento”. Prime dichiarazioni del ministro Sangiuliano


Il nuovo ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano, rilascia le sue prime dichiarazioni all’agenzia ADN Kronos. “La cultura è sempre stata il mio alimento”, ha detto. “Sono orgoglioso di possedere una biblioteca di 15.000 libri nella mia casa”.

Il nuovo ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano, ha scelto di rilasciare all’agenzia ADN Kronos le prime dichiarazioni da ministro. “La cultura”, ha detto Sangiuliano, “è sempre stato il mio alimento. Sono orgoglioso di possedere una biblioteca di 15.000 libri nella mia casa e di aver condiviso la mia conoscenza con molti studenti nei 20 anni di insegnamento all’università”.

Sangiuliano ha voluto anzitutto ringraziare la presidente del consiglio, Giorgia Meloni, e il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dichiarandosi “onoratissimo di questo incarico che cercherò di adempiere nell’interesse della Repubblica”. L’ex direttore del TG2, il telegiornale della seconda rete RAI la cui direzione ad interim, dopo il giuramento di ieri mattina, è andata al vicedirettore Carlo Pilieci, ha definito il suo nuovo ruolo “una grande responsabilità in cui metterò tutto il mio impegno e la mia concentrazione”.

“Il mio motto”, conclude infine il neoministro, “sarà la canzone civile ’All’Italia’ di Giacomo Leopardi che inizia così: ’O patria mia, vedo le mura e gli archi e le colonne e i simulacri e l’erme torri degli avi nostri, ma la gloria non vedo’”.

“La cultura è sempre stata il mio alimento”. Prime dichiarazioni del ministro Sangiuliano
“La cultura è sempre stata il mio alimento”. Prime dichiarazioni del ministro Sangiuliano


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Introiti del Lotto per la cultura, fondo per piccoli musei e molto altro: ecco cosa c'è per la cultura nella manovra
Introiti del Lotto per la cultura, fondo per piccoli musei e molto altro: ecco cosa c'è per la cultura nella manovra
La Netflix della cultura di Franceschini? Il MiBACT pare stia trattando con Chili
La Netflix della cultura di Franceschini? Il MiBACT pare stia trattando con Chili
Ufficiale, cultura vietata ai non vaccinati. Super Green Pass per musei, cinema, teatri
Ufficiale, cultura vietata ai non vaccinati. Super Green Pass per musei, cinema, teatri
3 miliardi per turismo e cultura. Ecco tutte le misure contenute nel decreto agosto
3 miliardi per turismo e cultura. Ecco tutte le misure contenute nel decreto agosto
Tutti (o quasi) contro la proposta di Calenda sui musei. Cosa ne pensano gli addetti ai lavori
Tutti (o quasi) contro la proposta di Calenda sui musei. Cosa ne pensano gli addetti ai lavori
Ecco tutti i progetti per la cultura proposti per il Recovery Fund
Ecco tutti i progetti per la cultura proposti per il Recovery Fund