I “Mistici Guerrieri” di Carlo Zoli


Lo scultore Carlo Zoli, famoso per le sue opere a tema mitologico, presenta la sua nuova serie, i “Mistici guerrieri”.

Carlo Zoli, scultore del mito, divide la sua anima creativa tra Quiete e Tempesta per raccontare la natura ancestrale dell’essere umano, che permane immutata oltre ogni cambiamento epocale.

Carlo Zoli, Mistici Guerrieri (opera unica, 2018; terracotta policroma, metallo, smalto ceramico, oro giallo terzo fuoco,argento terzo fuoco, rame terzo fuoco, 31 x 28 x 60 cm). Foto di Camilla Valli
Carlo Zoli, Mistici Guerrieri (opera unica, 2018; terracotta policroma, metallo, smalto ceramico, oro giallo terzo fuoco,argento terzo fuoco, rame terzo fuoco, 31 x 28 x 60 cm). Foto di Camilla Valli

I “Mistici Guerrieri”, esemplare unico del 2018, è un’opera emblematica di questi tempi.

La guerra fa parte dell’attualità e nella sostanza è sempre la stessa lotta per il dominio e la supremazia, o per liberarsi da essi.

Modellati in argilla, poi terracotta policroma, i tre guerrieri avanzano con lance svettanti, elmi - un po’ kranos greci e un po’ caschi futuribili - e grandi scudi circolari recanti simboli; sono entrambi di un rosso lucente, il colore del sangue e della battaglia. Sembrano usciti da un poema epico ma vanno incontro a chi li osserva come viaggiatori nel tempo.

Carlo Zoli, Mistici Guerrieri (opera unica, 2018; terracotta policroma, metallo, smalto ceramico, oro giallo terzo fuoco,argento terzo fuoco, rame terzo fuoco, 31 x 28 x 60 cm). Foto di Camilla Valli
Carlo Zoli, Mistici Guerrieri (opera unica, 2018; terracotta policroma, metallo, smalto ceramico, oro giallo terzo fuoco,argento terzo fuoco, rame terzo fuoco, 31 x 28 x 60 cm). Foto di Camilla Valli

Zoli li definisce ‘mistici’, richiamando l’archetipo marziale dei cavalieri che all’arte della guerra unisce lo studio della magia: il potere della trasformazione degli elementi; l’opera stessa, rifinita in metallo, smalto ceramico, poi oro giallo, argento e rame al terzo fuoco, è quasi un’alchimia. Ma anche l’astuzia, il genio, la furbizia, fanno parte della strategia.

La volontà di azione si staglia nella postura sicura e allungata dei soldati, pronti ad affrontare il combattimento e la ‘tempesta’ in arrivo. Affascinanti nel loro sprezzo del pericolo, sono eroi coraggiosi e forti nello spirito che combattono per custodire segreti o difendere tesori dal nemico, per una causa o un ideale: onore, gloria, patria, fedeltà.

Carlo Zoli, Mistici Guerrieri (opera unica, 2018; terracotta policroma, metallo, smalto ceramico, oro giallo terzo fuoco,argento terzo fuoco, rame terzo fuoco, 31 x 28 x 60 cm). Foto di Camilla Valli
Carlo Zoli, Mistici Guerrieri (opera unica, 2018; terracotta policroma, metallo, smalto ceramico, oro giallo terzo fuoco,argento terzo fuoco, rame terzo fuoco, 31 x 28 x 60 cm). Foto di Camilla Valli

Aggressori o difensori che siano, incarnano una dimensione dolorosa e ineluttabile; al di là dei pretesti, della legittimità, del contesto, della politica, la belligeranza fa parte dell’essenza naturale degli uomini e solo la paura della morte li convince a ricercare la pace.

Carlo Zoli, Mistici Guerrieri (opera unica, 2018; terracotta policroma, metallo, smalto ceramico, oro giallo terzo fuoco,argento terzo fuoco, rame terzo fuoco, 31 x 28 x 60 cm). Foto di Camilla Valli
Carlo Zoli, Mistici Guerrieri (opera unica, 2018; terracotta policroma, metallo, smalto ceramico, oro giallo terzo fuoco,argento terzo fuoco, rame terzo fuoco, 31 x 28 x 60 cm). Foto di Camilla Valli

Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La Biblioteca Vaticana apre per la prima volta all'arte contemporanea: la mostra di Pietro Ruffo
La Biblioteca Vaticana apre per la prima volta all'arte contemporanea: la mostra di Pietro Ruffo
Quando arte e scienza collaborano: il progetto di Andreco sulla tutela delle acque dei fiumi
Quando arte e scienza collaborano: il progetto di Andreco sulla tutela delle acque dei fiumi
A Parigi sono in mostra le nuove opere di Damien Hirst: Ciliegi in fiore
A Parigi sono in mostra le nuove opere di Damien Hirst: Ciliegi in fiore
Calabria, si celebrano i quarant'anni dei murales di Diamante con quattro nuove opere
Calabria, si celebrano i quarant'anni dei murales di Diamante con quattro nuove opere
Un'opera di Richard Long, grande artista della Land Art, arriva all'Acropoli di Atene
Un'opera di Richard Long, grande artista della Land Art, arriva all'Acropoli di Atene
Mattarella diventa un'icona pop. Che sarà stampata su 100 cartoline numerate
Mattarella diventa un'icona pop. Che sarà stampata su 100 cartoline numerate