Mattarella diventa un'icona pop. Che sarà stampata su 100 cartoline numerate


Sergio Mattarella diventa un’icona pop. È l’opera della giovane graphic designer Aurora Ferretti, venticinquenne, che verrà ora stampata su 100 cartoline celebrative numerate.

Sergio Mattarella non è diventato soltanto presidente della Repubblica per la seconda volta, rieletto con 769 voti. Adesso è diventato anche una icona pop: tutti, infatti, abbiamo presente l’immagine del presidente siciliano e i suoi gesti, noti al punto da diventare quasi iconici loro stessi.

Dall’esultanza di Wembley per la vittoria dell’Italia agli Europei di calcio del 2021 alla frase rivolta al suo consigliere per la comunicazione Giovanni Grasso (“Giovanni, pure io non vado dal barbiere”) pronunciata durante un fuori onda, pochi giorni dopo la dichiarazione del lockdown totale di marzo 2020, prima di registrare il primo discorso alla nazione durante la pandemia.

Adesso proprio i gesti del neopresidente della Repubblica sono al centro del tributo che alcuni giorni fa, prima della rielezione, è stato realizzato dalla giovane graphic designer Aurora Ferretti, di soli 25 anni, del gruppo The Skill. Il quadro, in stile Andy Warhol, si chiude con l’ingresso del Quirinale e la scritta “Grazie Presidente”.

Lo studio di comunicazione di cui Aurora Ferretti fa parte ha già firmato in precedenza il quadro Icon President oltre ad aver realizzato il documentario sulla prima zona rossa d’Italia I bambini di Vo, opera consegnata nelle mani dello stesso Mattarella. Adesso, questa nuova realizzazione grafica verrà riprodotta in 100 cartoline celebrative numerate, che saranno inviate a figure di rilievo delle istituzioni e dell’economia italiana.

Mattarella icona pop
Mattarella icona pop

Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Dopo Palazzo Strozzi, JR “sfonda” anche Palazzo Farnese a Roma?
Dopo Palazzo Strozzi, JR “sfonda” anche Palazzo Farnese a Roma?
La street art entra per la prima volta nella collezione degli Uffizi con un'opera punk-pop
La street art entra per la prima volta nella collezione degli Uffizi con un'opera punk-pop
La crisi della democrazia e la fine dell'uomo: ecco la nuova opera di Gian Maria Tosatti
La crisi della democrazia e la fine dell'uomo: ecco la nuova opera di Gian Maria Tosatti
Siena, piazza del Campo si riempie con le lettere colorate dell'artista Lorenzo Marini
Siena, piazza del Campo si riempie con le lettere colorate dell'artista Lorenzo Marini
Il crypto artista Pak vende opera da 91,8 milioni di dollari: è l'artista più costoso di sempre?
Il crypto artista Pak vende opera da 91,8 milioni di dollari: è l'artista più costoso di sempre?
Le racchette da tennis Wilson diventano... opere d'arte neo-pop di Romero Britto
Le racchette da tennis Wilson diventano... opere d'arte neo-pop di Romero Britto