La community di Paratissima unita contro l'emergenza Coronavirus


Postare selfie e raccontare le loro giornate a casa: è ciò che è stato chiesto alla community di Paratissima per unirsi contro l’emergenza.

La community di Paratissima Art Fair aderisce alla campagna #iorestoacasa e rimane unita contro l’emergenza: sui canali Facebook e Instagram di uno dei maggiori eventi torinesi di arte contemporanea, gli artisti e i creativi postano selfie scattati a casa e raccontano le loro giornate

La loro quotidianità condivisa con il pubblico nei loro studi, vicino alle loro opere, o mentre si dedicano alle più svariate attività. C’è chi scrive, chi legge, chi si prende tempo per riflettere, chi pensa a nuovi progetti da realizzare, chi dipinge, chi programma i prossimi viaggi... 

Sono molti coloro che stanno partecipando all’iniziativa e, per chi volesse partecipare, occorre inviare foto e testi a comunicazione@paratissima.it; i più bei contributi saranno pubblicati sui social di Paratissima. 

Nell’immagine, una delle artiste che hanno partecipato all’iniziativa di Paratissima: Michela Roffarè e il suo gatto Rudy.

La community di Paratissima unita contro l'emergenza Coronavirus
La community di Paratissima unita contro l'emergenza Coronavirus


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma