Firenze, una nuova illuminazione per la Cappella dei Magi con gli affreschi di Benozzo Gozzoli


È stata inaugurata oggi la nuova illuminazione della Cappella dei Magi in Palazzo Medici Riccardi a Firenze. L’intervento è costato complessivamente 20.000 euro ed è stato ideato per migliorare la leggibilità degli affreschi di Benozzo Gozzoli (Scandicci, 1420 circa - Pistoia, 1497) negli anni Cinquanta del Quattrocento per i Medici, all’epoca proprietari del palazzo.

Il progetto è stato realizzato dall’azienda Linealight e ha conseguito il risultato di ottenere una più reale percezione dei colori e una rinnovata vivibilità dello spazio museale: era soprattutto su questi due fronti che la vecchia illuminazione, risalente agli anni Novanta, presentava le maggiori criticità. Criticità che non consentivano una lettura omogenea degli affreschi, oltre che la conservazione delle opere pittoriche stesse. Le vecchie sorgenti alogene, infatti, comportavano un surriscaldamento dell’ambiente con disagi per i visitatori e soprattutto per la tutela degli affreschi e degli arredi lignei, senza considerare la disposizione invasiva di lampade e dissuasori, che ostruiva in parte la visione dei dipinti e non consentiva l’accesso nella scarsella e la visione degli affreschi sulle sue pareti.

La nuova illuminazione è stata realizzata grazie alla Direzione Cultura e Manutenzione e Valorizzazione Patrimonio Edilizio Storico ed Artistico, ed in collaborazione con la Soprintendenza di Firenze: il progetto rappresenta una tappa di un programma più ampio di rinnovamento e valorizzazione del patrimonio del Palazzo, che la Città Metropolitana sta realizzando anche grazie al sostegno di MUS.E. In questa occasione, peraltro, è stata anche lanciata la Gift Card di Palazzo Medici Riccardi, che consentirà di regalare ad amici e parenti un’esperienza nel Museo, con l’accompagnamento di una guida professionista. Valida per due persone per 6 mesi, la Gift Card avrà un costo di € 16,00 e sarà acquistabile presso la biglietteria di Palazzo Medici Riccardi (tutti i giorni, eccetto il mercoledì, dalle 9 alle 18).

Nell’immagine: la Cappella dei Magi con la nuova illuminazione.

Firenze, una nuova illuminazione per la Cappella dei Magi con gli affreschi di Benozzo Gozzoli
Firenze, una nuova illuminazione per la Cappella dei Magi con gli affreschi di Benozzo Gozzoli


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Nasce Coloravirus, un album gratuito con cento disegni da colorare realizzati da artisti e writer
Nasce Coloravirus, un album gratuito con cento disegni da colorare realizzati da artisti e writer
Da Spice Girl a... storica dell'arte. Victoria Beckham cura una mostra per Sotheby's
Da Spice Girl a... storica dell'arte. Victoria Beckham cura una mostra per Sotheby's
C' una nuova opera di Vincent van Gogh? Per il Wadsworth Atheneum non ci sono dubbi: sono suoi i Papaveri
C' una nuova opera di Vincent van Gogh? Per il Wadsworth Atheneum non ci sono dubbi: sono suoi i Papaveri
Nasce la prima linea di quadri tattili per bambini. Il gioco e la sensorialit importanti per la crescita
Nasce la prima linea di quadri tattili per bambini. Il gioco e la sensorialit importanti per la crescita
Genova, il celebre street art Ozmo rivisita l'Amore e Psiche di Canova: un'opera per le vittime del Ponte Morandi
Genova, il celebre street art Ozmo rivisita l'Amore e Psiche di Canova: un'opera per le vittime del Ponte Morandi
Arcevia, la Madonna porca dell'artista Alt  ritenuta blasfema e viene fatta rimuovere da mostra
Arcevia, la Madonna porca dell'artista Alt ritenuta blasfema e viene fatta rimuovere da mostra



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020