La Raccolta Lercaro lancia una call per artisti under 30 in collaborazione con il Nuovo Forno del Pane del MAMbo


La Raccolta Lercaro lancia in collaborazione con il Nuovo Forno del Pane del MAMbo una call rivolta a giovani artisti. Tema è Libertà e responsabilità.

La Raccolta Lercaro lancia una call rivolta a giovani artisti e, grazie alla collaborazione con il Nuovo Forno del Pane del MAMbo, nasce il progetto Impronte: uno spazio creativo che intende essere luogo d’incontro e di dialogo sulle tematiche del sacro inteso come interrogativo sul senso dell’esistenza. La Raccolta Lercaro mette a disposizione di tre giovani artisti alcuni dei suoi spazi espositivi per trasformarli in atelier

La call è rivolta a giovani artisti under 30, iscritti o diplomati presso Accademie e Scuole d’Arte italiane o professionisti. Verranno selezionati tre partecipanti che dovranno realizzare un’opera originale sul tema Libertà e responsabilità. L’uomo di fronte alle sfide della vita, attraverso i linguaggi e i materiali contemporanei più adatti a ognuno. 

Per partecipare alla selezione è necessario inviare a segreteria@raccoltalercaro.it oppure spedire tramite posta a Raccolta Lercaro, via Riva di Reno 57 - 40122 Bologna modulo di iscrizione, curriculum, book dei lavori e copia di un documento d’identità entro il 30 agosto 2020. Gli artisti saranno selezionati da Francesca Passerini (direttore Raccolta Lercaro), Andrea Dall’Asta SJ (direttore Galleria San Fedele di Milano), Claudio Musso (critico d’arte, curatore indipendente, docente presso l’Accademia di Belle Arti “G. Carrara” di Bergamo) e da uno o più giovani curatori di nomina del Direttore del museo promotore.

La selezione prevede una fase di pre-selezione nella prima settimana di settembre, un colloquio e una selezione finale e ai tre selezionati verrà data comunicazione ufficiale entro il 16 settembre 2020.

Il progetto si propone come un percorso di accompagnamento nella riflessione e nella ricerca artistica sul tema. Nel mese di ottobre è previsto un workshop di due giornate con ospitalità degli artisti presso la foresteria della struttura: conferenze e incontri specialistici sul tema, condivisione delle riflessioni emerse, per sviluppare un approfondimento critico partendo dalle riflessioni individuali. 

Dopo il workshop, ogni artista dovrà formulare il progetto di un’opera d’arte originale e la sua realizzazione e gli artisti in residenza presso la Raccolta Lercaro potranno utilizzare i laboratori e le dotazioni del Nuovo Forno del Pane presso il MAMbo. Una prima presentazione dell’opera avverrà a gennaio 2021 ai membri del team curatoriale e, in occasione di ArteFiera, ciascun artista potrà aprire al pubblico l’atelier per rendere visibile al pubblico il prorio lavoro anche con l’esposizione di una selezione delle proprie opere. La conclusione del progetto è prevista per marzo 2021; una giuria stabilirà il vincitore del bando che avrà diritto a una propria personale negli spazi espositivi del museo.

La Raccolta Lercaro lancia una call per artisti under 30 in collaborazione con il Nuovo Forno del Pane del MAMbo
La Raccolta Lercaro lancia una call per artisti under 30 in collaborazione con il Nuovo Forno del Pane del MAMbo


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana    

NEWSLETTER