Come Burri, Afro, Calder e Scialoja: la Fondazione CariPerugia Arte dà il via al contest fotografico


La Fondazione CariPerugia Arte ha ideato il contest fotografico #4FF: scatta una foto con i tuoi amici come hanno fatto Burri, Afro, Calder e Scialoja, condividi e tagga.

Burri, Afro, Calder e Scialoja in uno scatto realizzato nel 1956 da Gabriella Drudi, moglie di Toti Scialoja: un’immagine giocosa che ritrae i quattro grandi artisti dell’arte contemporanea davanti alla chiesa di San Bernardino, accanto alla Basilica di San Francesco al Prato

Una copia di questa allegra fotografia è stata concessa dalla Fondazione Scialoja ed esposta all’ingresso di Palazzo Baldeschi a Perugia, dove è allestita la mostra Unforgettable Umbria. L’arte al centro tra vocazione e committenza

La Fondazione CariPerugia Arte ha ideato il contest fotografico #4FF (Four Friends Forever): per partecipare basta recarsi davanti alla chiesa di San Bernardino in compagnia di altri tre amici, osservare il celebre scatto, mettersi nei panni dei quattro grandi artisti e farsi scattare una foto che testimoni lo stesso entusiasmo con cui Burri, Afro, Calder e Scialoja si fecero immortalare.

Condividendo la vostra foto con @CariPerugiaArte e taggando altre persone chiedendo loro di fare la stessa cosa, si avrà il diritto a un ingresso ridotto alla mostra che raccoglie dipinti e sculture di oltre cinquanta artisti di fama internazionale. 

Tutte le foto saranno esposte a Palazzo Baldeschi e quelle più belle e originali verranno premiate con il catalogo della mostra. Perché non rifarlo oggi?

Per info: www.fondazionecariperugiaarte.it 

Come Burri, Afro, Calder e Scialoja: la Fondazione CariPerugia Arte dà il via al contest fotografico
Come Burri, Afro, Calder e Scialoja: la Fondazione CariPerugia Arte dà il via al contest fotografico


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER