Alberto Angela diventa cittadino onorario di Pompei


Conferita la cittadinanza onoraria di Pompei ad Alberto Angela, che coi suoi documentari ha fatto conoscere l’antica città.

Il noto paleontologo e divulgatore televisivo Alberto Angela ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Pompei: l’antica città campana è stata oggetto di diversi suoi documentari, a cominciare da Una notte a Pompei, trasmessa poche settimane fa sulle reti Rai. La proposta di conferirgli la cittadinanza onoraria è stata presentata dal sindaco di Pompei, Pietro Amitrano, ed è stata approvata all’unanimità dal consiglio.

“L’attività di giornalista e scrittore, nonché scienziato di chiara fama”, si legge nella delibera, che è stata approvata oggi, "ha portato il dottor Alberto Angela a sviluppare una conoscenza e una competenza verso il monumento archeologico di Pompei che ne hanno fatto uno dei divulgatori scientifici del sito più apprezzati a livello nazionale ed internazionale; Le sue trasmissioni televisive, realizzate con estremo rigore scientifico ma al tempo stesso ricche di pathos e partecipazione, hanno fatto sì che la Pompei antica, già famosa in tutto il mondo, venisse mostrata nel suo vivere quotidiano, scandagliata nei più profondi recessi delle storie piccole e grandi dei suoi abitanti, riportando così alla luce una città reale e palpitante di vita che ha emozionato milioni di persone

Alberto Angela diventa cittadino onorario di Pompei
Alberto Angela diventa cittadino onorario di Pompei


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Van Gogh e la sua passione per il Giappone protagonisti di un nuovo film de “La Grande Arte al Cinema”
Van Gogh e la sua passione per il Giappone protagonisti di un nuovo film de “La Grande Arte al Cinema”
14mila visitatori alla Cappella della Sindone di Torino nei quattro giorni dalla riapertura
14mila visitatori alla Cappella della Sindone di Torino nei quattro giorni dalla riapertura
Ecco le dieci città in short list per la capitale italiana della cultura 2020
Ecco le dieci città in short list per la capitale italiana della cultura 2020
Roma, polemiche a non finire per il palco sul Palatino
Roma, polemiche a non finire per il palco sul Palatino
Paestum: nuovi scavi rivelano la seconda vita del Tempio di Nettuno
Paestum: nuovi scavi rivelano la seconda vita del Tempio di Nettuno
Scoperte le prime forme di disegni astratti e figurativi, risalgono a 73mila anni fa
Scoperte le prime forme di disegni astratti e figurativi, risalgono a 73mila anni fa