Scala, il sovrintendente: “Vaccinazione a tutti gli artisti per riaprire i teatri”


Per riaprire i teatri italiani, tutti gli artisti siano vaccinati: l’appello del sovrintendente del Teatro alla Scala Dominique Meyer. 

"Se vogliamo riaprire i teatri italiani c’è una soluzione unica: decidere che tutti gli artisti che non possono portare la mascherina, come cantanti, coristi, attori di prosa, fiati, ballerini, siano vaccinati". È l’appello del Sovrintendente della Teatro alla Scala di Milano Dominique Meyer rivolto “non solo alla Scala, ma a tutti i teatri d’opera, di prosa e le sale da concerto. Si tratterebbe di poche migliaia di vaccinazioni che permetterebbero di far ripartire tutto il settore”. 

La proposta giunge all’indomani del falso focolaio annunciato la settimana scorsa con 45 tra artisti e lavoratori debolmente positivi, risultati poi negativi al tampone di controllo, eccetto in due casi. A tal proposito si sta indagando su cosa sia successo e perché. Tuttavia, conclude il sovrintendente, “una cosa di questo genere dimostra che siamo fragili”. E ancora: “Se vogliamo riaprire i teatri, e questo è importante per la salute della società che ne ha bisogno, dobbiamo creare le condizioni di sicurezza”. 

Dallo scorso anno il Teatro alla Scala ha avviato, grazie alla collaborazione del primario di Malattie infettive del Sacco Giuliano Rizzardini, un sistema di rigorosi controlli

All’appello si è aggiunto anche Francesco Giambrone, Sovrintendente del Teatro Massimo di Palermo: “Per riaprire le vaccinazioni sono indispensabili. Per questo da tempo chiediamo di essere inseriti nei piani vaccinali”. 

Ph.Credit Teatro alla Scala 

Scala, il sovrintendente: “Vaccinazione a tutti gli artisti per riaprire i teatri”
Scala, il sovrintendente: “Vaccinazione a tutti gli artisti per riaprire i teatri”


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Notre-Dame, il ministro della cultura francese: “non sappiamo se le donazioni sono sufficienti per la ricostruzione”
Notre-Dame, il ministro della cultura francese: “non sappiamo se le donazioni sono sufficienti per la ricostruzione”
La mostra più visitata di tutti i tempi in Francia è quella dedicata a Tutankhamon e ai suoi tesori
La mostra più visitata di tutti i tempi in Francia è quella dedicata a Tutankhamon e ai suoi tesori
Procida nominata Capitale Italiana della Cultura 2022. Prima volta per una piccola città
Procida nominata Capitale Italiana della Cultura 2022. Prima volta per una piccola città
Qatar, ecco i feti giganti di Damien Hirst che rappresentano le fasi dal concepimento alla nascita
Qatar, ecco i feti giganti di Damien Hirst che rappresentano le fasi dal concepimento alla nascita
Pisa, programma del sindaco propone di demolire tre arcate dell'Acquedotto Mediceo per farci passare la tangenziale
Pisa, programma del sindaco propone di demolire tre arcate dell'Acquedotto Mediceo per farci passare la tangenziale
Ambrogino d'oro anche alla coppia Ferragni-Fedez. “Speriamo di fare sempre di più per la città”
Ambrogino d'oro anche alla coppia Ferragni-Fedez. “Speriamo di fare sempre di più per la città”