Reggia di Caserta: Ferragosto con bagno nella fontana per una turista


Circola sui social la foto di una turista che si spoglia e fa il bagno in una delle fontane della Reggia di Caserta.

Circola sui social la fotografia di una turista sorpresa nella giornata di ieri, Ferragosto, a fare un bagno in slip e reggiseno nella vasca della cascata di Diana alla Reggia di Caserta che osservava un giorno di apertura straordinaria (la Reggia infatti è solitamente chiusa di martedì). La foto, postata da un utente di Facebook, ha fatto subito il giro della rete attirandosi commenti indignati di molti che se la sono presa con l’inciviltà della turista.

Episodi simili non sono nuovi per la Reggia di Caserta: già nel 2015 la cascata di Diana aveva chiuso perché alcuni visitatori avevano fatto il bagno nelle vasche e, anche allora, erano stati ripresi con video e fotografie. I problemi sulla vigilanza rimangono una delle priorità della Reggia: bagni come questi comportano sempre il rischio di danni alle statue e alle strutture. Sembra tuttavia che, dopo l’episodio di ieri, non ci siano state conseguenze.

Reggia di Caserta: Ferragosto con bagno nella fontana per una turista
Reggia di Caserta: Ferragosto con bagno nella fontana per una turista


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER