I Carabinieri recuperano il Sant'Ambrogio di Giusto de' Menabuoi rubato dalla Pinacoteca di Bologna


Ritrovata dai Carabinieri l’opera trecentesca raffigurante sant’Ambrogio realizzata da Giusto de’ Menabuoi, che era stata rubata a marzo alla Pinacoteca di Bologna.

Il 10 marzo 2018 era stato rubato alla Pinacoteca di Bologna il Sant’Ambrogio realizzato da Giusto de’ Menabuoi.

L’opera trecentesca è stata ritrovata dai Carabinieri dei Beni Culturali.

“Un recupero importante che conferma l’eccellenza del sistema Italia e del nucleo dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale nel contrasto al traffico illecito di opere d’arte” afferma il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini.

Nell’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Bologna, sono stati ritrovati inoltre la "Crocifissione e discesa al Limbo" rubata a febbraio alla Pinacoteca Comunale di Faenza e il "Ritratto di donna" rubato a marzo al Museo Civico San Domenico di Imola.

Fonte: Ansa

I Carabinieri recuperano il Sant'Ambrogio di Giusto de' Menabuoi rubato dalla Pinacoteca di Bologna
I Carabinieri recuperano il Sant'Ambrogio di Giusto de' Menabuoi rubato dalla Pinacoteca di Bologna


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER