Cremona, scoperto un tesoro di antiche monete romane


A Calvatone (provincia di Cremona) è stato scoperto un tesoro di monete di epoca romana risalente all’età di Galieno.

Dopo l’eccezionale scoperta di Como di alcune settimane fa, è stato rinvenuto in Lombardia un altro tesoro di antiche monete di epoca romana. La scoperta è avvenuta nel sito archeologico di Bedriacum, vicino a Calvatone (provincia di Cremona), e il merito è di un team di archeologi dell’Università di Milano, guidati da Maria Teresa Grassi, docente di archeologia classica al dipartimento di Beni culturali e ambientali. Le monete scoperte, circa centoquaranta, risalgono probabilmenta all’età dell’imperatore Galieno, che regnò tra il 253 e il 268. Si trovavano nascoste nel fondo di un vaso di ceramica e sono degli “antoniniani”, monete coniate a partire dall’impero di Caracalla (dal 198 al 217): avevano il valore di un doppio denario e dovevano essere battute in argento, anche se spesso erano solo rivestite.

Probabilmente il proprietario le aveva nascoste con l’idea di tornare a prenderle in un secondo momento. L’epoca a cui risalgono fu un’età di profonda crisi, e le testimonianze coeve ritrovate nello stesso insediamento nel quale le monete sono state rinvenute indicano che a quel tempo il villaggio di Bedriacum era già caduto in rovina. In particolare, la posizione del ripostiglio nel quale si trovava il vaso indica chiaramente, secondo gli archeologi, che quella parte del villaggio era stata già abbandonata. Si tratta di indicazioni importanti perché, secondo gli archeologi, permettono di anticipare la data dell’abbandono dell’abitato, che finora si credeva fosse avvenuto tra il quarto e il quinto secolo.

Le monete adesso sono entrare in laboratorio per un restauro di cui si occuperà la Soprintendenza di Cremona, Lodi e Mantova. La scoperta è stata possibile grazie a una campagna di scavi dell’Università di Milano finanziata dall’ateneo stesso, dal Comune di Calvatone e dalla Regione Lombardia.

Nella foto: le monete ritrovate. Ph. Credit Università di Milano

Cremona, scoperto un tesoro di antiche monete romane
Cremona, scoperto un tesoro di antiche monete romane


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Il Codacons invia un esposto al Tribunale della Città del Vaticano per l'eccessivo affollamento dei Musei Vaticani
Il Codacons invia un esposto al Tribunale della Città del Vaticano per l'eccessivo affollamento dei Musei Vaticani
Il ministro dei beni culturali istituisce gli elenchi dei professionisti dei beni culturali
Il ministro dei beni culturali istituisce gli elenchi dei professionisti dei beni culturali
Firenze, gravissimo atto vandalico contro capolavoro di Lorenzo Bartolini. Decapitata un'allegoria del monumento Demidoff
Firenze, gravissimo atto vandalico contro capolavoro di Lorenzo Bartolini. Decapitata un'allegoria del monumento Demidoff
Dal MiBAC 180 milioni di euro per 595 interventi sul patrimonio culturale
Dal MiBAC 180 milioni di euro per 595 interventi sul patrimonio culturale
Stasera in tutta Italia musei a 1 euro per le Giornate Europee del Patrimonio
Stasera in tutta Italia musei a 1 euro per le Giornate Europee del Patrimonio
L'Armida di Cecco Bravo donata alla collezione delle Gallerie degli Uffizi
L'Armida di Cecco Bravo donata alla collezione delle Gallerie degli Uffizi