Firenze: ingresso gratuito al Battistero per i residenti della provincia


Da lunedì 8 gennaio il Battistero di Firenze sarà visitabile gratuitamente dai fiorentini e dagli abitanti della provincia di Firenze.

A partire da Lunedì 8 Gennaio, l’ingresso al Battistero di Firenze sarà gratuito per i fiorentini e per tutti i residenti della provincia di Firenze. Lo ha comunicato il presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore, Luca Bagnoli, in conclusione del discorso tenuto in occasione della Cavalcata dei Magi.

"In accordo con l’arcivescovo cardinale Giuseppe Betori“ ha spiegato Bagnoli ”l’Opera di Santa Maria del Fiore ha deciso di rendere accessibile anche questo luogo di culto, oltre alla Cattedrale, ai fiorentini e a tutti i residenti della provincia. L’obiettivo dell’Opera è di essere un’istituzione sempre più vicina alle esigenze delle persone e della città".

Per entrare gratuitamente, basterà presentarsi all’ingresso del Battistero e mostrare un documento di identità che attesti la residenza a Firenze o in provincia. Fino ad oggi era possibile accedere gratuitamente in Battistero solo durante le sante messe, mentre per il resto del tempo occorreva essere muniti del biglietto di ingresso, che permette la visita anche alla Cupola, al Campanile di Giotto, alla Cripta di Santa Reparata e al Museo dell’Opera del Duomo.

Foto credit Wikipedia

Firenze: ingresso gratuito al Battistero per i residenti della provincia
Firenze: ingresso gratuito al Battistero per i residenti della provincia


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Turista tedesca incide sul Colosseo il suo nickname: denunciata
Turista tedesca incide sul Colosseo il suo nickname: denunciata
Violenza sulle donne, per una giornata mondiale non solo di denuncia ma anche di proposta. Una lettera aperta
Violenza sulle donne, per una giornata mondiale non solo di denuncia ma anche di proposta. Una lettera aperta
Sperimentato con successo il tagliando azzera-code degli Uffizi. Presto diverrà il modo ordinario d'accesso.
Sperimentato con successo il tagliando azzera-code degli Uffizi. Presto diverrà il modo ordinario d'accesso.
Eike Schmidt: “la Germania restituisca a Firenze il dipinto di van Huysum rubato dai nazisti”
Eike Schmidt: “la Germania restituisca a Firenze il dipinto di van Huysum rubato dai nazisti”
Arezzo, due dipendenti dell'Archivio di Stato muoiono intossicati sul lavoro. Il ministro dispone un'ispezione interna
Arezzo, due dipendenti dell'Archivio di Stato muoiono intossicati sul lavoro. Il ministro dispone un'ispezione interna
Contro le molestie sessuali: le donne dell'arte pubblicano una lettera di denuncia
Contro le molestie sessuali: le donne dell'arte pubblicano una lettera di denuncia



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020