Rimini avrà il suo giardino d'arte e poesia con stanze naturali


Approvato il progetto definitivo del giardino del Museo internazionale Federico Fellini, tra quest’ultimo e i palazzi del Podestà e dell’Arengo. 

A Rimini, nell’ambito del Museo Internazionale Federico Fellini, nascerà un giardino d’arte e poesia: la giunta comunale ha approvato il progetto che si svilupperà tra piazzetta San Martino e il retro dei palazzi dell’Arengo e Podestà

Intento del progetto è coordinare i due nuovi interventi culturali della città, ovvero il Museo Internazionale Federico Fellini, che si sviluppa su Castel Sismondo, cinema Fulgor/Palazzo Valloni e la parte esterna tra questi ultimi, e il Museo d’arte moderna e contemporanea che sarà inaugurato il 14 marzo 2020 nei palazzi del Podestà e dell’Arengo. 

Nell’ottica del progetto è stato considerato il giardino come spazio esterno del Museo Fellini adatto a ospitare eventi temporanei, quali proiezioni, conferenze, incontri legati al celebre regista, con la possbilità di realizzare allestimenti permanenti e temporanei.

Secondo il progetto, infatti, saranno create stanze naturali, attraverso pareti di piante perenni, per collocare opere d’arte all’esterno. Prevista anche una vasca d’acqua collocata sull’asse centrale e una nuova illuminazione studiata appositamente per dare risalto all’architettura complessiva e alle sculture collocate al suo interno. 

Sarà un giardino d’arte e di poesia, poiché saranno introdotte sculture e elementi poetici che omaggeranno Tonino Guerra, grande poeta del Novecento e amico dello stesso Fellini. 

L’obiettivo dell’amministrazione comunale di Rimini è “rendere ancora più evidente e vivibile lo spazio armonico tra cultura, storia, arte, creatività e ambiente di questo straordinario quadrante urbano nel centro storico, che comprende anche il teatro Galli e la piazza sull’acqua al Ponte di Tiberio”. 

Nell’immagine, il progetto del giardino del Museo. 

Rimini avrà il suo giardino d'arte e poesia con stanze naturali
Rimini avrà il suo giardino d'arte e poesia con stanze naturali


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma