Arriva l'app per scoprire qual è il sosia... artistico del tuo animale domestico


Google Arts & Culture lancia una nuova app per scoprire se il nostro animale domestico ha qualche sosia... artistico tra migliaia di opere d’arte dei musei di tutto il mondo. 

Avete mai pensato che i vostri amici a quattro o a due zampe (e non solo) potrebbero assomigliare a qualche famoso protagonista delle opere d’arte custodite nei musei di tutto il mondo? Da oggi è possibile. 

Google Arts & Culture ha lanciato una nuova app chiamata Pet Portraits che permette di scoprire, attraverso un apposito algoritmo di intelligenza artificiale, se il nostro amato animale domestico ha qualche sosia... artistico. 

Bastano pochi passi: innanzitutto occorre installare l’app sul proprio device, attivare la fotocamera, scattare una bella foto al vostro cane, gatto, coniglio, pesce, uccellino e via dicendo. A questo punto entra in gioco l’algoritmo che riconosce dove si trova l’animale domestico, ne ritaglia l’immagine e la mette in primo piano; successivamente un algoritmo di machine learning confronta la nostra foto con le migliaia di opere d’arte presenti nelle collezioni dei partner di Google Arts & Culture per trovare quelle più simili. E il gioco è fatto! Dopo aver individuato la perfetta somiglianza, le singole immagini possono essere condivise oppure è possibile creare uno slideshow in formato gif. 

È inoltre possibile conoscere le storie e gli artisti associati a ogni opera d’arte.

Arriva l'app per scoprire qual è il sosia... artistico del tuo animale domestico
Arriva l'app per scoprire qual è il sosia... artistico del tuo animale domestico


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER