Il Grande Fratello sfratta la cultura: il “Viaggio” di Cesare Bocci rinviato per far spazio al GF Vip


Il Grande Fratello fa milioni di ascolti e... sfratta la cultura: Canale 5 ha aggiunto infatti una puntata del GF Vip e a farne le spese è “Viaggio nella grande bellezza”, il programma culturale di Cesare Bocci.

Una scelta che sicuramente farà indignare il pubblico più colto di Canale 5: la rete ammiraglia di Mediaset ha infatti deciso un singolare cambio di programmazione decretato dai roboanti successi di ascolto del Grande Fratello Vip, che nella puntata del 3 gennaio ha fatto segnare ben 3 milioni di telespettatori con uno share del 21%. Finora il Grande Fratello era in programmazione di lunedì e di venerdì, ed è andato fortissimo per tutto il mese di dicembre: 22,6% di share il 6, 23,46% il 13, 20,3% il 20 e 21,49% il 27, assicurandosi sempre il primo posto tranne il 13 e il 20 quando è stato superato da Blanca in onda su Rai1 (il vener, invece, lo share si è sempre attestato sul 19%, data la concorrenza col popolarissimo The Voice sulla Rai).

Si tratta in realtà dell’anticipo di un raddoppio già programmato: nei progetti di Mediaset infatti al Grande Fratello sarebbe stato riservato un doppio appuntamento, il lunedì e il giovedì, a partire da gennaio. Gli ottimi risultati hanno però convinto Mediaset ad anticipare il raddoppio a venerdì 7 gennaio, serata inizialmente non prevista.

A farne le spese è però Viaggio nella grande bellezza, il contenitore culturale con Cesare Bocci: per il 7 gennaio era in programma una puntata speciale dedicata al Quirinale e, ulteriore beffa, sarebbe stata il ritorno del programma dopo un lungo stop. Il Grande Fratello però è una certezza per Mediaset, e trattandosi di una rete commerciale, le logiche del marketing spesso vengono prima di quelle della cultura. Agli appassionati non resta dunque che aspettare la comunicazione delle nuove date del programma di Cesare Bocci, al momento ancora non comunicate. Nessuna reazione invece da parte dell’attore sui suoi canali social: gli ultimi post sono ancora gli spot del programma con la data del 7 gennaio.

Nella foto: Cesare Bocci

Il Grande Fratello sfratta la cultura: il “Viaggio” di Cesare Bocci rinviato per far spazio al GF Vip
Il Grande Fratello sfratta la cultura: il “Viaggio” di Cesare Bocci rinviato per far spazio al GF Vip


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Giorgia Meloni agli Uffizi: e se visitare i musei diventasse un'abitudine per i politici?
Giorgia Meloni agli Uffizi: e se visitare i musei diventasse un'abitudine per i politici?
G20 Cultura: approvata la Dichiarazione di Roma
G20 Cultura: approvata la Dichiarazione di Roma
Condannato a 18 mesi il ventenne che ha sfregiato un Picasso per fare una “performance”
Condannato a 18 mesi il ventenne che ha sfregiato un Picasso per fare una “performance”
Il MiBACT stringe un accordo con Novartis per diffondere la cultura scientifica
Il MiBACT stringe un accordo con Novartis per diffondere la cultura scientifica
Esce in Italia la biografia a fumetti di David Bowie
Esce in Italia la biografia a fumetti di David Bowie
Il Teatro alla Scala è su Google Arts & Culture: viaggio virtuale tra gli ambienti e nell'immenso archivio
Il Teatro alla Scala è su Google Arts & Culture: viaggio virtuale tra gli ambienti e nell'immenso archivio