Incidente alla GAM di Torino, danneggiate alcune opere dei depositi


Un incidente alla GAM di Torino ha danneggiato alcune opere conservate nei depositi del museo.

Un incidente occorso alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea (GAM) di Torino ha danneggiato alcune opere della Galleria. L’incidente ha interessato il sistema antincendio, come emerge dal comunicato diffuso dalla GAM nella serata di venerdì: “Durante una verifica semestrale dell’impianto antincendio si è verificato un guasto tecnico che ha danneggiato alcune opere, con danni riparabili. Si procederà pertanto al restauro delle opere e alla riparazione del guasto”. Il danno avrebbe interessato alcune opere dell’Ottocento conservate nei depositi del museo. Al momento del danno (ci sarebbe stata un’esplosione, probabilmente causata da una bombola di gas antincendio, che avrebbe comportato il cedimento di alcune tubature, crollate sulle opere) non erano presenti operai né tecnici nei depositi del museo.

Stando al poco che è trapelato e a quanto dichiarato a La Stampa dalla direttrice della GAM, Carolyn Christov-Bakargiev, le opere, che erano già bisognose di restauro, andranno subito in laboratorio per il risarcimento dei danni subiti.

Immagine: la GAM di Torino. Photo credit

Incidente alla GAM di Torino, danneggiate alcune opere dei depositi
Incidente alla GAM di Torino, danneggiate alcune opere dei depositi


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER