MiC, un milione di euro per riportare spettacoli classici negli antichi teatri di pietra di tutta Italia


Il Ministero della Cultura assegna un milione di euro alla Fondazione “Istituto Nazionale per il Dramma Antico” per riportare negli antichi teatri di pietra di tutta Italia spettacoli ispirati alle rappresentazioni classiche greche e latine. 

"L’Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa godrà di importanti risorse per riportare negli antichi teatri di pietra di tutta Italia spettacoli ispirati alle rappresentazioni classiche greche e latine. Un patrimonio straordinario potrà tornare così a rivivere il proprio uso originario, favorendo una maggior conoscenza delle radici della nostra tradizione teatrale", queste le parole del ministro della Cultura Dario Franceschini all’avvenuta registrazione del decreto che assegna un milione di euro alla Fondazione “Istituto Nazionale per il Dramma Antico”.

Alla Fondazione beneficerà di tale cifra per la realizzazione e la promozione di spettacoli nell’ambito del teatro classico greco e latino nei teatri di pietra sul territorio nazionale.

L’INDA, l’Istituto Nazionale del Dramma Antico nacque nel 1913 grazie all’intuizione del conte Mario Tommaso Gargallo. Una riunione tra aristocratici e facoltosi voluta dal nobile siracusano dà così vita a una scommessa che il 16 aprile del 1914 riporta gli spettacoli classici al Teatro greco di Siracusa e che da allora ha visto esibirsi davanti a migliaia di spettatori i più grandi artisti nel panorama nazionale e internazionale. L’Istituto ha oltre cento anni di vita, e attraverso l’Accademia d’arte del dramma antico forma i bambini e i giovani dai 5 anni in su.

MiC, un milione di euro per riportare spettacoli classici negli antichi teatri di pietra di tutta Italia
MiC, un milione di euro per riportare spettacoli classici negli antichi teatri di pietra di tutta Italia


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Berlusconi lascia Palazzo Grazioli e spunta un'opera di street art di Laika che lo ritrae mentre trasloca
Berlusconi lascia Palazzo Grazioli e spunta un'opera di street art di Laika che lo ritrae mentre trasloca
Addio a Gianluigi Colalucci, storico restauratore della Cappella Sistina
Addio a Gianluigi Colalucci, storico restauratore della Cappella Sistina
Salgado lancia un appello per salvare gli indigeni dell'Amazzonia. “ Rischiano il genocidio”
Salgado lancia un appello per salvare gli indigeni dell'Amazzonia. “ Rischiano il genocidio”
Riccardo Muti:“Chiudere teatri e concerti è espressione di ignoranza e di incultura”
Riccardo Muti:“Chiudere teatri e concerti è espressione di ignoranza e di incultura”
A Napoli l'unico Centro di Ricerca accademico in Italia dedicato alla creatività urbana
A Napoli l'unico Centro di Ricerca accademico in Italia dedicato alla creatività urbana
20 milioni di euro per i beni culturali dei comuni: li mettono a disposizione Credito Sportivo, Ales e ANCI
20 milioni di euro per i beni culturali dei comuni: li mettono a disposizione Credito Sportivo, Ales e ANCI