Al Museo Egizio di Torino il Premio Gianluca Spina per l'innovazione nei beni culturali


Nella serata del 23 maggio, il Museo Egizio di Torino è stato insignito del premio Premio Gianluca Spina per l’Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali.

Il premio è promosso dall’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali del Politecnico di Milano ed è rivolto alle istituzioni culturali italiane che abbiano avviato progetti di innovazione digitale particolarmente significativi nei processi interni o nell’offerta al pubblico.

La premiazione è stata effettuata nel corso del convegno di presentazione dei risultati dell’Osservatorio organizzato nell’Aula Magna Carassa e Dadda del Campus Bovisa.

Al Museo Egizio è stato attribuito il diritto a una borsa di studio del valore di 12 mila euro, messa a disposizione dall’Associazione Gianluca Spina, per la partecipazione al Master in Management dei Beni e delle Istituzioni Culturali del MIP, Politecnico di Milano Graduate School of Business.

Fonte: Ansa

Al Museo Egizio di Torino il Premio Gianluca Spina per l'innovazione nei beni culturali
Al Museo Egizio di Torino il Premio Gianluca Spina per l'innovazione nei beni culturali


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER