Il MAN di Nuoro compie vent'anni e apre le porte della sua nuova acquisizione


Il museo MAN di Nuoro festeggia vent’anni di attività e apre eccezionalmente le porte dello storico palazzo di Piazza Satta, nuova acquisizione del museo.

Il museo MAN di Nuoro compie vent’anni di attività e da venerdì 8 a domenica 10 febbraio 2019 propone al pubblico tre giornate dedicate alla scoperta del futuro e del passato dell’istituzione dalla sua fondazione nel 1999.
Verrà eccezionalmente aperto lo storico palazzo di Piazza Satta, nuova acquisizione del museo che nei prossimi mesi ospiterà le mostre temporanee e gli uffici del personale, allestendo al suo interno una duplice esposizione in forma di racconto multimediale. Il pubblico intraprenderà un viaggio alla scoperta del futuro allestimento grazie all’utilizzo della realtà aumentata prodotta e ideata dallo studio Inoke di Nuoro.

Una seconda parte del percorso espositivo, curata dall’artista Daniela Frongia, ripercorrerà l’attività del museo dal 1999 a oggi attraverso inviti, manifesti, cartoline, ma anche materiali video e fotografici, trasformando lo spazio in una Wunderkammer dedicata al MAN. L’artista sarda lavora terra, fibre, legno e pigmenti per creare forme che imbastiscono dialoghi con il proprio universo interiore e il mondo che la circonda.

La collezione permanente del MAN consta di un ricco corpus di opere tra disegni, pitture, sculture e film, che racchiude al meglio la produzione artistica della Sardegna dall’inizio del Novecento ai giorni nostri.
Il museo è sempre stato attento alla ricerca artistica moderna e contemporanea in ambito globale, aspetto centrale nei vent’anni di attività.

Fino al 3 marzo 2019 sono visitabili al pubblico tre mostre allestite all’interno del museo: Sabir, la prima personale in Italia dell’artista israeliano Dor Guez; la prima personale italiana Sogno d’oltremare di François-Xavier Gbré e la collettiva O Youth and Beauty! degli artisti Anna Bjerger, Louis Fratino, Waldemar Zimbelmann.

Per info: www.museoman.it

Orari: Tutti i giorni dalle 10 alle 19. Chiuso il lunedì.

Nell’immagine la nuova sede MAN. Ph.Credit Ivan Capra

Il MAN di Nuoro compie vent'anni e apre le porte della sua nuova acquisizione
Il MAN di Nuoro compie vent'anni e apre le porte della sua nuova acquisizione


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER