Nasce a Napoli il primo hostel tutto dedicato all'arte, con opere appositamente realizzate


Nel cuore di Napoli è nato NeapolitanTrips, il primo Art Hostel dove ogni spazio ospita opere di giovani artisti che raccontano la napoletanità.

A Napoli è stato creato il primo Art Hostel, NeapolitanTrips

Ideato da Luca Sola, giovane imprenditore, e dal fratello Andrea, NeapolitanTrips intende proporre un progetto di accoglienza unico nel suo genere, dove ogni spazio ospita opere di giovani artisti; è infatti stato definito il primo villaggio turistico urbano

Filo conduttore di tutti gli ambienti è l’arte contemporanea: fotografia, digital art, pittura e fumetto raccontano la città di Napoli, i suoi personaggi, la sua storia, dando vita al primo Art Hostel. Protagonisti delle opere degli otto artisti che hanno contribuito a realizzare il progetto, ovvero Luca Arenare, Angela Foria, Omar Mohamed, Marina Bufano, Laura Correale, Giada Piccolo, Flavia Bracale e Roberto Cavalieri, sono infatti i temi iconici della napoletanità. Nella terrazza del bar, Iabo, street artist, ha realizzato un’opera site specific, mentre al piano del Premium Hostel il giovane pittore Luca Carnevale ha rappresentato i personaggi tipici della cultura napoletana nella serie Humanhero.

Negli altri piani dell’edificio si trovano i lavori di Sergio Siano, mentre nelle camere del B&B le foto di sei artisti napoletani (Alessandro Pierno, Enrico Napoleone, Diego Loffredo, Andrea Savoia, Luigi Lista, Paola Tufo) selezionate da Elisabetta Cartiere. 

Alla collezione permanente che si arricchisce di anno in anno, si alternano per periodi di quindici giorni, le esposizioni temporanee nelle aree comuni, che verranno inaugurate il mercoledì, con l’intento di promuovere il talento di giovani artisti napoletani

NeapolitanTrips si sviluppa su quattro piani dello storico edificio della Casa del Mutilato, nel cuore di Napoli, a pochi passi dalla celebre Spaccanapoli, ed è possibile scegliere di pernottare in Hostel, Premium Hostel, Bed&Breakfast e Hotel Royal. 

Per info: neapolitantrips.com

Nell’immagine, il bar dell’Ostello di NeapolitanTrips

Nasce a Napoli il primo hostel tutto dedicato all'arte, con opere appositamente realizzate
Nasce a Napoli il primo hostel tutto dedicato all'arte, con opere appositamente realizzate


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Ristori MiBACT, altri 25 milioni di euro per le mostre d'arte
Ristori MiBACT, altri 25 milioni di euro per le mostre d'arte
Facebook potrebbe riconsiderare il proprio atteggiamento nei confronti del nudo artistico
Facebook potrebbe riconsiderare il proprio atteggiamento nei confronti del nudo artistico
Scansione totale in 3D per Palazzo Pitti. È la prima volta per l'ex reggia medicea
Scansione totale in 3D per Palazzo Pitti. È la prima volta per l'ex reggia medicea
In streaming gratuito il capolavoro di Arthur Jafa per capire i problemi degli afroamericani: “Love Is the Message, The Message Is Death”
In streaming gratuito il capolavoro di Arthur Jafa per capire i problemi degli afroamericani: “Love Is the Message, The Message Is Death”
Louvre, arrestato attivista che voleva rimuovere un'opera per restituirla al paese d'origine
Louvre, arrestato attivista che voleva rimuovere un'opera per restituirla al paese d'origine
Tempio della Pace di Paestum: conclusa la campagna di scavi con novità
Tempio della Pace di Paestum: conclusa la campagna di scavi con novità