Franceschini annuncia una grande mostra sui “monuments men” italiani


Il ministero sta lavorando a una grande mostra sui monuments men italiani. Lo ha annunciato il ministro Dario Franceschini.

Prossimamente potremo visitare una grande mostra sui “monuments men” italiani: ci sarà infatti una rassegna tutta dedicata al salvataggio delle opere d’arte durante la seconda guerra mondiale. L’ha annunciata il ministro dei beni culturali, Dario Franceschini, nel corso della presentazione del libro per le celebrazioni dei cinquant’anni del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri, e si tratterà di una mostra realizzata sotto l’egida del ministero.

“L’Italia”, ha dichiarato Franceschini, “è riconosciuta in tutto il mondo come paese guida nella salvaguardia del patrimonio culturale. La nostra storia viene da lontano e ne dobbiamo essere orgogliosi: il ministero sta lavorando a una grande mostra sul lavoro incredibile fatto dai soprintendenti durante la seconda guerra mondiale per salvaguardare il nostro patrimonio culturale. Sono storie bellissime di persone che hanno messo a repentaglio la propria vita per proteggere le opere d’arte che oggi possiamo ammirare nelle collezioni dei musei italiani”.

Nella foto: il salvataggio della Pallade e il centauro di Sandro Botticelli (Uffizi).

Franceschini annuncia una grande mostra sui “monuments men” italiani
Franceschini annuncia una grande mostra sui “monuments men” italiani


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma