Restauro per la Fontana di Ercole della Reggia di Venaria


La Reggia di Venaria festeggia i dieci anni di apertura e verrà restaurata la sua Fontana di Ercole.

La Reggia di Venaria festeggia il decimo anniversario della sua apertura con appuntamenti per tutti e con il restauro della Fontana di Ercole.

Quest’ultima era stata progettata da Amedeo di Castellamonte tra il 1669 e 1672 per Carlo Emanuele di Savoia: avrebbe dovuto essere una meravigliosa unione tra centinaia di statue, prima tra tutte quella raffigurante Ercole, e giochi d’acqua. Nel Settecento però venne smontata e addirittura interrata.

Il restauro sarà sostenuto da Compagnia San Paolo e da Intesa Sanpaolo e se ne occuperà l’architetto Gianfranco Gritella.

La conclusione del restauro è prevista per il 2019, quando la Fontana di Ercole si mostrerà di nuovo con le sue statue, le sue decorazioni e i suoi giochi d’acqua.

Fonte: La Stampa - Ansa

Photo credit

Restauro per la Fontana di Ercole della Reggia di Venaria
Restauro per la Fontana di Ercole della Reggia di Venaria


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER