Il 2020 comincia con Roberto Bolle. Stasera la stella della danza in tv su Rai 1


Per il terzo anno consecutivo, lo show ’Danza con me’ di Roberto Bolle apre l’anno su Rai 1.

La stella della danza Roberto Bolle apre il 2020: per il terzo anno consecutivo, il primo giorno dell’anno è all’insegna del suo spettacolo Danza con me, che sarà trasmesso questa sera su Rai 1, in prima serata, alle ore 21:25. Lo spettacolo, condotto dal celebre ballerino piemontese, è prodotto da Rai in collaborazione con Ballandi Multimedia e Artedanza srl, e come ogni anno vedrà avvicendarsi negli studi Rai un cast di personaggi dello spettacolo che affiancheranno Bolle nella conduzione e nei duetti.

Ci saranno, tra gli altri, Stefano Bollani che accompagnerà il ballerino con il suo pianoforte, Andrea Bocelli, Nicoletta Manni (prima ballerina della Scala di Milano), e poi Roberto Benigni e Matteo Garrone reduci dal successo del film Pinocchio, Giampaolo Morelli e Geppi Cucciari che racconteranno e presenteranno le varie fasi dello show, e ancora Alberto Angela, Luca Zingaretti (che proporrà un omaggio a Charlie Chaplin), Nina Zilli, Luca e Paolo (unici ospiti confermati dall’edizione 2019: anche quest’anno torneranno con uno sketch esilarante che fonderà danza e comicità), Virginia Raffaele (che aveva già partecipato nel 2018), Marracash e Cosmo. Spazio anche ai giovani ballerini dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, che si esibiranno di nuovo con Bolle.

Per quanto riguarda la danza, Bolle, che oltre che da Nicoletta Manni sarà affiancato da altre star della danza come Svetlana Zakharova, Virna Toppi e Anna Tsygankova, ballerà su musiche dei Radiohead (annunciata una coreografia intitolata Plastic Sea, di tematica ambientalista), di Jules Massenet (L’histoire de Manon, coreografia di Kenneth MacMillan), Ludwig Minkus (La Bayadère, coreografia di Marius Petipa), Frank Sinatra (la Sinatra Suite coreografata da Twyla Tharp), Nino Rota (un omaggio a La Strada di Fellini). Ci saranno anche pezzi nuovi.

L’edizione 2020 di Danza con me è scritta da Roberto Bolle e Pamela Maffioli, con Carlo Crocchiolo, Mirco Cucina, Ugo Ripamonti e Rossella Rizzi. Direzione artistica di Roberto Bolle, scene di Giuseppe Chiara, fotografia di Carlo Stagnoli, regia di Cristiano D’Alisera, ideazione grafica e messa in scena di Cristina Redini, consulenza musicale di Giorgio Oreglio e direzione di produzione di Antonio Fontana. Nel 2018, il programma ha vinto, nella categoria Entertainment, il prestigioso Festival della Rosa d’Oro, principale premio europeo per le trasmissioni televisive.

Il 2020 comincia con Roberto Bolle. Stasera la stella della danza in tv su Rai 1
Il 2020 comincia con Roberto Bolle. Stasera la stella della danza in tv su Rai 1


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Pagina FB posta quadro di Bouguereau: uomini allupati pensano sia una donna vera e le fanno avances
Pagina FB posta quadro di Bouguereau: uomini allupati pensano sia una donna vera e le fanno avances
L'ultima notte: la Camera di San Paolo in un cortometraggio
L'ultima notte: la Camera di San Paolo in un cortometraggio
Roma, un'insegnante fa lezione ai ragazzi di quinta nelle chiese barocche
Roma, un'insegnante fa lezione ai ragazzi di quinta nelle chiese barocche
Restaurati dopo 300 giorni il chiostro del convitto e la cupola del Santuario della Consolata di Torino
Restaurati dopo 300 giorni il chiostro del convitto e la cupola del Santuario della Consolata di Torino
Barcellona avrà il suo Hermitage: presentato il progetto della filiale catalana del museo di San Pietroburgo
Barcellona avrà il suo Hermitage: presentato il progetto della filiale catalana del museo di San Pietroburgo
Parigi, ubriaco devasta la tomba di Man Ray al cimitero di Montparnasse
Parigi, ubriaco devasta la tomba di Man Ray al cimitero di Montparnasse