Scovati dipinti falsi attribuiti a Dadamaino


Quasi 500 opere attribuite a Dadamaino sono state scovate grazie a un’indagine partita nel 2014 e condotta dal Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Monza.

Quasi 500 opere attribuite a Edoarda Emilia Maino, pittrice che aveva contribuito ai movimenti dell’avanguardia artistica milanese degli anni cinquanta con lo pseudonimo di Dadamaino, si sono rivelati falsi. L’indagine è partita dall’ottobre del 2014, quando un esperto d’arte aveva notato la presenza sul mercato di un numero spropositato di Volumi della Dadamaino, tele monocromatiche bianche o nere perforate da buchi ellittici, realizzati da Dadamaino tra il 1958 e il 1960.

In seguito alla denuncia, il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Monza avrebbe sequestrato 90 opere durante ben 31 perquisizioni nelle provincie di Asti, Bergamo, Brescia, Firenze, La Spezia, Lodi, Mantova, Matera, Milano, Modena, Monza e Brianza, Pisa, Roma e Varese.

Da ulteriori indagini è emerso che molti altri falsi attribuiti a Dadamaino sono stati acquistati ed esposti a Parigi, Londra e New York, tutti venduti tra i 20mila e i 60mila euro, per un giro d’affari complessivo che supera i 20milioni di euro. Sono 462 le opere false archiviate e poi immesse sul mercato dai titolari di una galleria d’arte della provincia di Milano, mentre il numero degli indagati è di 12 persone, tre dei quali sono addirittura componenti dell’archivio dell’artista, incluso l’allora direttore artistico, un critico d’arte a livello internazionale, che fornivano la determinante certificazione d’autenticità delle opere false.

Purtroppo non è ancora stato individuato l’autore dei falsi, ma le indagini continuano.

Foto credit Wikimedia

Scovati dipinti falsi attribuiti a Dadamaino
Scovati dipinti falsi attribuiti a Dadamaino


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La protesta dei restauratori: “ci hanno lasciati soli. Vergognoso che si disattenda la Costituzione”
La protesta dei restauratori: “ci hanno lasciati soli. Vergognoso che si disattenda la Costituzione”
Questa sera confronto tv in prima serata tra Dario Franceschini e Tomaso Montanari
Questa sera confronto tv in prima serata tra Dario Franceschini e Tomaso Montanari
Auschwitz, appello contro le foto inappropriate. “Ci sono altri posti dove imparare a stare in equilibrio su un binario”
Auschwitz, appello contro le foto inappropriate. “Ci sono altri posti dove imparare a stare in equilibrio su un binario”
Presentato il calendario 2019 delle giornate gratuite alle Gallerie degli Uffizi
Presentato il calendario 2019 delle giornate gratuite alle Gallerie degli Uffizi
Pompei: scoperta sull'abbraccio della casa del Criptoportico
Pompei: scoperta sull'abbraccio della casa del Criptoportico
102mila visitatori ai Rolli Days 2018. Si conferma ancora il grande successo di pubblico
102mila visitatori ai Rolli Days 2018. Si conferma ancora il grande successo di pubblico