Da oggi agli Uffizi la prima opera a misura di bambino: la Tebaide di Beato Angelico


La Tebaide di Beato Angelico è stata collocata in una teca a misura di bambino. L’opera sembra essere la preferita dai piccoli visitatori degli Uffizi.

Dopo essere stata esposta alla grande monografica dedicata a Beato Angelico che si è tenuta al Museo del Prado di Madrid, la Tebaide del celebre pittore è tornata nella sua sede alle Gallerie degli Uffizi. Il capolavoro è quindi di nuovo visibile nella sala 7 al secondo piano del museo, dove è possibile ammirare anche dipinti di Masolino, Masaccio e Gentile da Fabriano.

Secondo gli educatori museali e gli assistenti di sala, la Tebaide è il dipinto degli Uffizi più amato dai bambini e per questo si è scelto di darle una nuova collocazione a misura di bambino: la tavola rettangolare che narra dettagliatamente le vite dei Santi Padri nel deserto vicino a Tebe è stata inserita in una teca, con vetro antisfondamento e antiriflesso, costruita appositamente a 65 centimetri da terra per poter essere ben visibile in tutti i suoi particolari anche dai piccoli visitatori.

"Gli esperti del nostro dipartimento per l’Educazione ci hanno segnalato che la Tebaide è l’opera prediletta dai bimbi che entrano in Galleria. Tanti piccini, ogni giorno, si fermano ad osservarla affascinati, scoprendo le tante storie, i tanti personaggi, i molti animali raffigurati in questo capolavoro. Abbiamo dunque deciso di pensare a una collocazione che tenesse conto del punto di vista di questa speciale e importantissima categoria di osservatori, in maniera da stimolare ancora di più la loro interazione con l’arte e con questo dipinto in particolare, che in modo così evidente cattura la loro attenzione. Così, da oggi possiamo dire di essere il primo museo al mondo con un capolavoro a misura di bambino" ha dichiarato il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt

Immagine: Beato Angelico, Tebaide (1420; tempera su tavola, 73 x 208 cm; Firenze, Uffizi)

 

Da oggi agli Uffizi la prima opera a misura di bambino: la Tebaide di Beato Angelico
Da oggi agli Uffizi la prima opera a misura di bambino: la Tebaide di Beato Angelico


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


I biglietti per la visita alla Valle dei Templi si possono acquistare online
I biglietti per la visita alla Valle dei Templi si possono acquistare online
Venduto all'asta per 2.360.000 euro l'Autoritratto come santa Caterina di Artemisia Gentileschi
Venduto all'asta per 2.360.000 euro l'Autoritratto come santa Caterina di Artemisia Gentileschi
Giappone, distrutto da un incendio il castello di Shuri, simbolo di Okinawa e patrimonio Unesco
Giappone, distrutto da un incendio il castello di Shuri, simbolo di Okinawa e patrimonio Unesco
Maxi donazione di Carlo Pineider agli Uffizi: più di cento disegni e acqueforti
Maxi donazione di Carlo Pineider agli Uffizi: più di cento disegni e acqueforti
I sindacati chiudono le porte di Castel del Monte e dei musei pugliesi: i lavoratori denunciano la carenza di personale
I sindacati chiudono le porte di Castel del Monte e dei musei pugliesi: i lavoratori denunciano la carenza di personale
Addio a Ettore Spalletti, l'artista del rosa e dell'azzurro
Addio a Ettore Spalletti, l'artista del rosa e dell'azzurro