Azienda americana deve rimborsare 120mila dollari agli Uffizi. Schmidt: “Grande vittoria contro i vampiri della rete”


Grande vittoria degli Uffizi contro il bagarinaggio online. L’azienda americana BoxNic deve rimborsare le spese legali del processo al museo fiorentino.

Quattro mesi fa, nel mese di febbraio, le Gallerie degli Uffizi avevano ottenuto un’importante vittoria contro il bagarinaggio online. La Corte Federale dell’Arizona aveva stabilito con una sentenza che solo la sede museale fiorentina poteva usare siti web che contenevano il nome “Uffizi” poiché unico titolare legittimo del nome.

La società BoxNic utilizzava, con domini registrati in USA, siti con nomi come uffizi.com, uffizi.net, uffizigallery.com, uffizigallery.org per vendere biglietti delle Gallerie a prezzo maggiorato: il Tribunale dell’Arizona aveva fatto interrompere questa pratica abusiva, in quanto utilizzava indebitamente il nome del museo. Si è trattata della prima battaglia giudiziaria internazionale del MiBACT mai combattuta verso il bagarinaggio online. 

Ora ci sono stati ulteriori sviluppi: i magistrati della stessa Corte Federale hanno condannato la società a pagare agli Uffizi 120mila dollari (circa 106mila euro) come rimborso delle spese legali del processo sostenuto in America. 

“Nel sistema giuridico americano è raro che il giudice condanni al pagamento delle spese legali del procedimento, ma, secondo i magistrati federali dell’Arizona, stavolta questa misura è pienamente giustificata dalla gravità del comportamento della nostra controparte” ha sottolineato il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt. “È la conferma definitiva della prima grande vittoria degli Uffizi nella difficile lotta contro i vampiri della rete. Una lotta che non si ferma certo qui, ma prosegue ancora più dura per debellare questa piaga”. 

Azienda americana deve rimborsare 120mila dollari agli Uffizi. Schmidt: “Grande vittoria contro i vampiri della rete”
Azienda americana deve rimborsare 120mila dollari agli Uffizi. Schmidt: “Grande vittoria contro i vampiri della rete”


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Sarà aperto al pubblico il Collegio Romano, ovvero la sede del Ministero dei Beni Culturali
Sarà aperto al pubblico il Collegio Romano, ovvero la sede del Ministero dei Beni Culturali
La pistola che uccise Vincent van Gogh verrà messa all'asta
La pistola che uccise Vincent van Gogh verrà messa all'asta
Napoli, dura solo 5 giorni l'apertura del Bosco di Capodimonte. Chiuso per le troppe infrazioni
Napoli, dura solo 5 giorni l'apertura del Bosco di Capodimonte. Chiuso per le troppe infrazioni
Roma, 35.000 persone hanno affollato i musei sabato sera per “Musei in Musica”
Roma, 35.000 persone hanno affollato i musei sabato sera per “Musei in Musica”
Addio a Ennio Morricone, il compositore e musicista premio Oscar
Addio a Ennio Morricone, il compositore e musicista premio Oscar
Per la prima volta la Terrazza Belvedere di Villa Bardini sarà un'arena cinematografica
Per la prima volta la Terrazza Belvedere di Villa Bardini sarà un'arena cinematografica