Collaborazioni

Per la redazione, al momento non ci sono posizioni aperte.

Valutiamo collaborazioni esterne per recensioni di mostre. La retribuzione è commisurata sulla base dell'esperienza della candidata/del candidato.

I candidati, assieme al curriculum, sono necessariamente tenuti a inviare una recensione di prova di una mostra in corso. Non ci sono limiti di battute. Per la recensione, chiediamo ai candidati di attenersi allo standard di ciò che si può leggere nella sezione "Recensioni" della nostra rivista. È obbligatorio l'invio di file in formato doc oppure odt. Non verranno prese in considerazione candidature prive di recensione di prova, oppure inviate in formati che non siano doc o odt. Ribadiamo che ai fini della valutazione contano solo ed esclusivamente le recensioni di mostre: non vengono pertanto presi in considerazione articoli di altro genere (visite a musei, riflessioni su tematiche di attualità, riflessioni critiche, ecc.) se non espressamente richiesti. Allo stesso modo non prendiamo in considerazione recensioni scritte per terzi (ci interessa valutare come il candidato/la candidata scriverebbe per la nostra rivista, non come ha scritto per altre riviste, che magari hanno esigenze diverse dalle nostre). Chiediamo che non ci vengano inviate immagini di nessun tipo, neppure incluse nel testo. Nella mail di presentazione chiediamo sinteticità: non utilizzare più di tre righe per presentare se stessi (la miglior presentazione sarà la recensione di prova).

Finestre sull'Arte si impegna a dare una risposta a tutti ma, data la quantità di mail che riceviamo, purtroppo questo non sempre è possibile (e, ahinoi, ci dispiace veramente molto), oppure i tempi di risposta potrebbero essere lunghi.

Per sottoporre le proposte, scrivere una mail a posta AT finestresullarte.info con (obbligatoriamente) oggetto Candidatura collaborazione esterna rivista. Utilizziamo l'oggetto della mail come filtro per vagliare le candidature: pertanto, se diverso da come indicato, la mail potrebbe non essere letta.

Non risponderemo in alcun modo alle mail nei seguenti casi: candidatura con oggetto diverso rispetto a quello sopra specificato; recensione in formati diversi da doc e odt; invio di articoli pubblicati altrove invece che recensioni di prova; mail o recensioni che includono immagini; mail che non contengono una breve presentazione; mail prive di curriculum; mail con testo che presenta errori di ortografia; mail prive di forme di saluto e cortesia.

Nel caso trascorrano più di sessanta giorni senza risposta dall'invio della mail, la candidatura è da considerarsi scartata.