Investire in arte: a Milano la conferenza Arteconomy«, sul lato finanziario dell'arte


L’11 giugno 2018 si tiene a Milano ’Arteconomy®, come investire in arte’, conferenza sul lato finanziario dell’arte e su come investire in arte.

All’Hotel Melià di Milano si terrà la conferenza “Arteconomy®, come investire in arte”. Come si evince dal titolo, questa conferenza, prevista per l’11 giugno 2018, avrà l’obbiettivo di spiegare al pubblico le principali strategie di investimento in campo artistico, avvalendosi della presenza di consulenti finanziari, consulenti d’arte, art advisor e private banker.

Organizzato da “Five Gallery”, la galleria d’arte contemporanea di Lugano, l’evento si avvarrà dell’introduzione del professor Andrea B. Del Guercio, curatore della Galleria e titolare della cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, e dell’intervento del fondatore della galleria Igor Rucci, che mostrerà le principali tecniche di investimento all’interno del mondo dell’arte inclusa Arteconomy®, definita come una innovativa opera d’arte che il cui valore segue le regole dei prodotti finanziari.

Per qualsiasi informazione potete visitare il sito www.arteconomy.ch, mentre per l’iscrizione gratuita, fino ad esaurimento posti, vi rimandiamo a questo indirizzo www.arteconomy.ch/iscrizione-evento.html

Investire in arte: a Milano la conferenza Arteconomy«, sul lato finanziario dell'arte
Investire in arte: a Milano la conferenza Arteconomy«, sul lato finanziario dell'arte


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER