Nel fine settimana ci sarà un “assalto” al miart, aperto a tutti: sarà messo in atto da Luca Rossi


Un vero assalto al miart, la grande mostra mercato internazionale d’arte contemporanea di Milano: è quello promesso da Luca Rossi.

Un "assalto al miart", la grande mostra mercato internazionale d’arte contemporanea, giunta nel 2018 alla ventitreesima edizione e che apre venerdì alla Fiera di Milano: è quanto promette Luca Rossi, il critico d’arte dall’identità sfuggente (forse un singolo, forse un gruppo di persone, di sicuro “un’identità collettiva che chiunque può vestire”, come lui si definisce sul suo blog), per le giornate di sabato 14 e domenica 15 aprile.

L’assalto di Luca Rossi, una sorta di visita guidata attraverso gli stand di miart, sarà “mirato a ritrovare e riscoprire il ’valore’ delle opere d’arte”, come lui stesso spiega nella pagina dell’evento sul suo sito. “Tornare a parlare delle opere rompendo il muro di silenzio e soggezione che si crea durante la fiera. Una guida per la valutazione e l’acquisto delle opere presenti a Miart. Sarà come vedere le opere per la prima volta”. Questa prima volta avrà anche un costo contenuto: 7 euro il prezzo del biglietto per accompagnare Luca Rossi nel suo assalto e farsi da lui guidare tra le opere in esposizione, e se si decide di acquistare 4 biglietti il costo scende a 16 euro in totale.

Gli assalti a miart 2018 avranno luogo alle 11 e alle 15:30 in entrambe le giornate di sabato 14 e domenica 15 aprile, e la partenza avrà luogo dall’ingresso principale di miart. Le prenotazioni devono arrivare entro il 10 aprile. Per ulteriori informazioni e per prenotare il proprio biglietto è necessario consultare il sito di Luca Rossi.

Nel fine settimana ci sarà un “assalto” al miart, aperto a tutti: sarà messo in atto da Luca Rossi
Nel fine settimana ci sarà un “assalto” al miart, aperto a tutti: sarà messo in atto da Luca Rossi


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER