A Pergola la quarta edizione di Blooming, festival della cultura digitale e delle arti elettroniche


A Pergola (PU) si tiene l’11 e il 12 settembre la quarta edizione di Blooming, il festival dedicato alla cultura digitale e alle arti elettroniche.

L’11 e il 12 settembre a Pergola, in provincia di Pesaro Urbino, si terrà la quarta edizione di Blooming, il festival dedicato alla promozione delle espressioni artistiche di ricerca nel campo della cultura digitale, della musica e delle arti elettroniche

La manifestazione ospiterà artisti e studi creativi internazionali con installazioni, videoproiezioni e performance in otto location del centro storico di Pergola. La città sarà teatro di sperimentazioni sensoriali, ambienti immersivi e performance che contribuiranno a valorizzare il patrimonio storico e architettonico.

Nonostante il programma sia stato ridotto e rivisto a causa dell’emergenza sanitaria, anche quest’anno il festival accoglie artisti internazionali, installazioni immersive e sonore, live performance e videoproiezioni di larga scala incentrate sul rapporto tra luce, spazio e percezione. In particolare, nella Chiesa delle Tinte sarà visibile una videoinstallazione inedita creata da Maotik; Nonotak Studio presenterà invece una nuova versione dell’installazione Zero Point Two, mentre Yasuhiro Chida presenterà un riadattamento inedito e site-specific dell’installazione Analemma

E ancora, lo studio romano Ultravioletto proporrà una performance inedita, in prima mondiale; Umanesimo Artificiale sarà presente con un’installazione audiovisiva di Filippo Rosati, Massimiliano Camilucci, Mattia Barbotti e Gianluca Sindaco, e una live performance di Aspect Ratio che prevede la sonorizzazione dal vivo dell’installazione.

Da quattro anni la call for projects #bloomingyou mette a disposizione una location per un progetto da esporre nel corso del festival e quest’anno la giuria, presieduta da Federica Patti, ha scelto una installazione del sound artist Pier Alfeo e il progetto audio/video del collettivo Electro Organic Orchestra. 

Il festival si aprirà venerdì 11 settembre alle 18.30 con un Artists talk, un incontro pubblico di presentazione e approfondimento con gli artisti di questa edizione moderato da Federica Patti e Filippo Rosati (Umanesimo Artificiale). Per il pomeriggio di sabato 12 settembre è in programma un workshop per bambini organizzato dal CoderDojo Fano e il consueto appuntamento con il laboratorio di realtà virtuale a cura di Alberto Formica.

Tra le attività collaterali, nell’apiario dell’azienda locale Il Miele di Duccio, verrà allestito un ambiente immersivo sonoro che riproduce le frequenze del ronzio dell’ape regina.

Blooming Festival è un progetto di Palazzo Bruschi e la direzione artistica del festival è a cura di Quiet Ensemble

Biglietti disponibili su liveticket.it/blooming e presso la Libreria Guidarelli di Pergola.

A Pergola la quarta edizione di Blooming, festival della cultura digitale e delle arti elettroniche
A Pergola la quarta edizione di Blooming, festival della cultura digitale e delle arti elettroniche


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER