Bologna, apertura straordinaria di Palazzo Re Enzo, nella centralissima piazza Maggiore


Apre straordinariamente al pubblico Palazzo Re Enzo a Bologna, nella centralissima Piazza Maggiore. È uno dei maggiori esempi di architettura medievale.

Dal 4 all’8 dicembre 2021 e dal 23 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022 (ad eccezione del 25 dicembre) aprirà al pubblico a Bologna Palazzo Re Enzo, uno degli edifici più prestigiosi e storici della città, situato in Piazza Maggiore

Solitamente chiuso ai visitatori, sarà possibile in queste date accedere al Palazzo e scoprire tutti gli aneddoti di Palazzo Re Enzo e di colui che l’ha reso celebre con l’aiuto di una dettagliata audioguida. Si tratta di uno dei maggiori esempi di architettura medievale. Palazzo Re Enzo, chiamato Palazzo Nuovo per distinguerlo dal Palazzo del Podestà, venne costruito tra il 1244 e il 1246 come ampliamento degli edifici comunali. Tre anni dopo diventò la ’residenza’ del Re prigioniero della Battaglia di Fossalta, a cui il Palazzo deve il suo nome: Re Enzo di Sardegna, figlio di Federico II, che vi trascorse i successivi ventitré anni, fino alla morte avvenuta nel 1272. Nella letteratura popolare fiorirono numerose leggende attorno alla sua figura.

La vendita dei biglietti è gestita da Bologna Welcome Travel Agency

Intero 8 euro; ridotto 5 euro per bambini da 4 a 12 anni, over 65, studenti universitari; ridotto 5 euro per possessori di Card Cultura. Gratuito per possessori di Bologna Welcome Card EASY e Bologna Welcome Card PLUS, per bambini da 0 a 3 anni.

La prenotazione dei biglietti gratuiti dovrà essere fatta scrivendo a booking@bolognawelcome.it oppure presso l’Info Point in Piazza Maggiore.

Gli ingressi sono previsti ogni dieci minuti, con primo ingresso alle ore 10 e ultimo ingresso alle ore 17. 

Bologna, apertura straordinaria di Palazzo Re Enzo, nella centralissima piazza Maggiore
Bologna, apertura straordinaria di Palazzo Re Enzo, nella centralissima piazza Maggiore


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La più grande fiera d'arte antica va online. Ecco come sarà e chi ci sarà a TEFAF digitale
La più grande fiera d'arte antica va online. Ecco come sarà e chi ci sarà a TEFAF digitale
Il Mercanteinfiera di Parma arriva alla 40esima edizione. Quest'anno focus su cravatte e videogame
Il Mercanteinfiera di Parma arriva alla 40esima edizione. Quest'anno focus su cravatte e videogame
Due giorni di accesso gratuito alle Terme di Caracalla
Due giorni di accesso gratuito alle Terme di Caracalla
San Valentino: visite speciali alla Galleria Borghese sul tema dell'amore
San Valentino: visite speciali alla Galleria Borghese sul tema dell'amore
Firenze, una settimana di eventi con la Florence Art Week che accompagna la Biennale d'Antiquariato
Firenze, una settimana di eventi con la Florence Art Week che accompagna la Biennale d'Antiquariato
Torna Modenantiquaria, la fiera di alto antiquariato giunge alla sua XXXV edizione
Torna Modenantiquaria, la fiera di alto antiquariato giunge alla sua XXXV edizione