Bologna - Finestre sull'Arte

Raffinatezza, bellezza e mito: la Sibilla Cumana del Domenichino

Raffinatezza, bellezza e mito: la Sibilla Cumana del Domenichino

Una giovane volge lo sguardo verso l'alto e dalla sua bocca semiaperta pare emettere un suono, un canto; il suo viso dolce e delicato ha i toni rosei della fanciullezza. I capelli lisci e biondi sono raccolti e avvolti in un morbido lussuoso tu...
Leggi tutto...
Un iconico capolavoro della storia di Bologna e di Ercole de' Roberti: il Ritratto di Giovanni II Bentivoglio

Un iconico capolavoro della storia di Bologna e di Ercole de' Roberti: il Ritratto di Giovanni II Bentivoglio

Una tra le conquiste più recenti della Bologna dell'arte sta nell'aver riportato un capolavoro di Ercole de' Roberti (Ferrara, 1450 circa - 1496), il Ritratto di Giovanni II Bentivoglio, al Museo di Palazzo Poggi, l'antica residenza nobiliare erett...
Leggi tutto...
Il teatro degli affetti del Guercino tra classico e naturale: la mostra di Piacenza

Il teatro degli affetti del Guercino tra classico e naturale: la mostra di Piacenza

Tra i grandi del Seicento bolognese, forse Giovanni Francesco Barbieri da Cento, meglio noto come il Guercino (Cento, 1591 - Bologna, 1666), è quello che meglio di tutti esercita il proprio ascendente su un pubblico vasto: sicuro merito della grande ...
Leggi tutto...
Bologna: la rinascimentale Casa Saraceni apre le sue collezioni al pubblico

Bologna: la rinascimentale Casa Saraceni apre le sue collezioni al pubblico

Se a Bologna, scendendo sul lato sinistro della Basilica di San Petronio, si imbocca l'elegante via dell'Archiginnasio antica e animata, e si vira poi verso sinistra in via Farini dove il traffico scorre tra due righe d'ininterrotti portici che riful...
Leggi tutto...

Mostre a Bologna: “Nell'età del Correggio e dei Carracci” di Andrea Emiliani (1986)

Andrea Emiliani è una delle figure più eminenti della storia dell'arte italiana: grande studioso, allievo di Roberto Longhi e di Francesco Arcangeli, è noto anche per essere stato eccellente soprintendente per i beni culturali di Bologna, Ferrara...
Leggi tutto...
Mostre a Bologna: Natura ed espressione di Francesco Arcangeli (1970)

Mostre a Bologna: Natura ed espressione di Francesco Arcangeli (1970)

Dopo la grande mostra su Guido Reni del 1954, anche le successive Biennali d'Arte Antica continuarono a occuparsi di pittori classicisti: per esempio, nel 1956 fu la volta dei Carracci, nel 1962 ci fu la mostra L'Ideale Classico nel Seicento, nel 196...
Leggi tutto...
Mostre a Bologna: il Guido Reni di Cesare Gnudi (1954)

Mostre a Bologna: il Guido Reni di Cesare Gnudi (1954)

Dopo aver curato la Mostra della Pittura Bolognese del Trecento, di cui avevamo parlato nel primo appuntamento di questa nostra serie dedicata alle grandi mostre bolognesi del passato, Roberto Longhi si spostò a Milano dove, nel 1951, curò la Mostra ...
Leggi tutto...

Il Compianto sul Cristo morto di Niccolò dell'Arca e il suo dramma violento

Le Marie intorno sembrano infuriate dal dolore - Dolore furiale. Una verso il capo - a sinistra - tende la mano aperta come per non vedere il volto del cadavere e il grido e il pianto e il singulto contraggono il suo viso, corrugano la sua fronte, il...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 2 pagine