“Nelle Fiandre l'amore si celebra in tutte le forme e i colori”: la bellissima campagna per il restauro del Polittico di Van Eyck


Nel 2020, il Polittico dell’Agnello mistico di Jan van Eyck tornerà nella cattedrale di San Bavone. Le Fiandre lo celebrano con una bellissima campagna dedicata all’amore.

Un video emozionale per promuovere il restauro del Polittico dell’Agnello mistico, il capolavoro di Jan van Eyck (Maaseik, 1390 circa - Bruges, 1441) e di suo fratello Hubert (? - Gent, 1426), che dopo un lungo intervento tornerà visibile nel 2020 nella sua sede, la cattedrale di San Bavone a Gent (qui un nostro lungo approfondimento sull’opera e sul restauro). La promozione sui social è affidata a un video che celebra l’amore: ai lati del polittico compaiono infatti le raffigurazioni di Adamo ed Eva, che stupiscono per la loro nudità (nessun artista prima di van Eyck si era spinto a raffigurare con tanto realismo il corpo nudo, e per di più in un’opera destinata a un edificio di culto). Di conseguenza, i due pannelli furono a lungo censurati o nascosti alla vista. Le Fiandre, al contrario, non censurano nessuno e celebrano l’amore in tutte le sue forme e i suoi colori: questo è il messaggio lanciato nella campagna promozionale.

“Le Fiandre”, si legge nella presentazione del video (che si può vedere per intero nel box qui sopra), “dànno il benvenuto a tutti, non importa chi amate. E questo messaggio merita il più bel palcoscenico del mondo: l’Adorazione dell’Agnello mistico di Van Eyck a Gent”. Per celebrare l’amore, le Fiandre hanno anche lanciato la campagna Adoration of true love: gli utenti web sono invitati a recarsi sul sito www.adorationoftruelove.com e a caricare le loro foto d’amore, per creare i propri “pannelli laterali” del polittico di van Eyck. “Oggi per Adamo ed Eva è tutto più facile”, dicono gli organizzatori della campagna (la Regione Fiandre). “Nudi o vestiti, sono accettati dalla società. Ma le coppie diverse ancora attirano attenzioni. Nelle Fiandre, pensiamo invece che l’amore si manifesti in molte forme e colori diversi”.

Il 2020 sarà l’anno di van Eyck: oltre alla ricollocazione del polittico nella cattedrale di San Bavone (che avverrà nel mese di maggio: a questo link il programma), ci sarà, dal 1° febbraio al 20 aprile, la più grande mostra di sempre mai dedicata all’artista fiammingo, con dieci opere (sulle venti di lui conosciute) che saranno esposte a Gent, presso il Museum voor Schone Kunsten (Museo di Belle Arti).

“Nelle Fiandre l'amore si celebra in tutte le forme e i colori”: la bellissima campagna per il restauro del Polittico di Van Eyck
“Nelle Fiandre l'amore si celebra in tutte le forme e i colori”: la bellissima campagna per il restauro del Polittico di Van Eyck


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER