In arrivo nel 2018 il film “Caravaggio anima e sangue”


Prevista per l’inizio del 2018 l’uscita in Italia e nel mondo del nuovo film ’Caravaggio. Anima e sangue’ sul grande artista lombardo.

Arriverà nei cinema italiani e mondiali dal 19 al 21 febbraio 2018 il nuovo film su Caravaggio (Milano, 1571 - Porto Ercole, 1610) intitolato Caravaggio. L’anima e il sangue, presentato come “un viaggio emozionante e inquieto attraverso la vita, le opere e i tormenti di Caravaggio”. Il film è una delle prime produzioni italiane realizzate in 8K (un formato che, assicura la produzione, “permette di percepire la singola pennellata e carpire dettagli delle opere non visibili ad occhio nudo”) e sarà distribuito da Nexo Digital, l’azienda ormai celebre per i suoi film “artistici”.

L’operazione, prodotta da Sky e Magnitudo Film (direzione artistica di Cosetta Lagani, produttore esecutivo Francesco Invernizzi, sceneggiatura di Laura Allievi e regia di Jesus Garces Lambert), uscirà dapprima nelle sale e poi sarà trasmessa anche in tv su Sky. Il film ripercorrerà la vita di Caravaggio attraverso i luoghi in cui ha vissuto e dove sono conservate le sue opere più note (Milano, Firenze, Roma, Napoli, Malta): un attore presterà la voce al pittore affinché lui stesso possa condurre gli spettatori nel suo universo. La consluenza scientifica è stata affidata allo storico dell’arte Claudio Strinati che ha dato il suo supporto per la ricerca storica e lo studio dei documenti e delle testimonianze.

Nell’immagine, un fotogramma del film.

In arrivo nel 2018 il film “Caravaggio anima e sangue”
In arrivo nel 2018 il film “Caravaggio anima e sangue”


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER